giovedì 16 marzo 2017

PuroBio Cosmetics - Beleza: Preview & Swatches x

 "Lasciate che la primavera entri, io già sento che ci prova ma qualcosa non la lascia passare.

Il mandorlo aspetta di fiorire, ed io sento già la dolce stanchezza, il desiderio di dormire.

Fate entrare la primavera,

l'inverno mi sta stretto." 
- T.H.H.
purobio_cosmetics_beleza_ review_opinioni_swatches

La collezione Beleza di PuroBio Cosmetics è un'esplosione di colori e un tripudio di novità: si ispira ai trend visti in passerella, e racchiude in sé la bellezza dell'eccentricità, la forza di chi osa, l'eleganza dell'animo femminile.

Dicono di Beleza...
"Immaginate un nuovo mondo dominato da una natura primordiale, rigogliosa e selvaggia. Fiori dai colori vivaci sbocciano sotto grandi foglie verdi. Forme e colori che si fondono creando armoniose simmetrie. Un susseguirsi di trame geometricamente disposte. Ogni colore deriva dalla natura illuminata dai raggi del sole."
  • EYES:
Per quanto riguarda gli occhi, fanno la loro comparsa due nuovi ombretti e due nuove matite/eyeliner. 

Gli ombretti
Gli ombretti sono:
17 - Verde Prato
18 - Giallo Indiano

purobio_cosmetics_beleza_ ombretti_review_opinioni_swatches

La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto cambia packaging: non abbiamo più la confezione in cartone rigido e spugna, ma un cartoncino esterno sottile, su cui sono riportati il nome del prodotto, il brand e le informazioni ad esso relative, e una protezione interna in plastica, che accoglie la cialda. Viene introdotto anche un nuovo packaging magnetico, di cui vi parlerò a proposito dei blushes.

purobio_cosmetics_beleza_ ombretti_review_opinioni_swatches

-  Pelle: Per tutti i tipi di occhi, anche sensibili
- Azioni: Si tratta di ombretti pigmentati, che permettono di creare i look più disparati
- Zona d'applicazione: Occhi
- Caratteristiche: La cialda ha un diametro di 30 mm, e presenta il disegno di una foglia. Gli ombretti sono oftalmologicamente testatinickel tested e certificati CCPB, oltre che Vegan ok.
- Modo d'uso: È preferibile applicare il prodotto con un pennello 
- Consistenza: Si tratta di polveri leggermente gessose al tatto
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 5,90 euro i refill, 6,90€ per le cialde in case, per 3,5 g di prodotto
- PAO: 12 M

purobio_cosmetics_beleza_ ombretti_review_opinioni_swatches

Entrambe le tonalità sono cariche e brillanti, opache: si prestano pertanto all'utilizzo sia sulla palpebra mobile sia per la sfumatura di altri ombretti.
Il giallo è leggermente meno pieno del verde: entrambi hanno lo stesso problema dei colori opachi già presenti in gamma, ovvero una texture abbastanza gessosa, per cui tendono a dare parecchio fall out
Una volta applicati sulla palpebra, con un primer, la loro durata si aggira intorno alle 6 ore: io preferisco fissarli con una base cremosa, ad esempio una matita panna o un ombretto in crema, per esaltarne il colore. Senza base, la durata è di circa 3 ore, e il prodotto va lavorato parecchio per renderlo pieno ed omogeneo.

purobio_cosmetics_beleza_ ombretti_review_opinioni_swatches

Le Matite Eyeliner

purobio_cosmetics_beleza_ matite_eyeliner_review_opinioni_swatches

La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta come una normale matita, dal tappo in plastica trasparente, su cui sono riportati il nome del prodotto, il brand e le informazioni ad esso relative.
-  Pelle: Per tutti i tipi di occhi, anche sensibili
- Azioni: È una matita morbida, che può essere utilizzata sia come kajal che come eyeliner
- Zona d'applicazione: Occhi
- Caratteristiche: Contengono Olio di Mandorle dolci e Olio di sesamo, sono arricchite dalla vitamina E e possono essere utilizzate anche da chi porta le lenti a contatto. Il prodotto è oftalmologicamente testatonickel tested e certificato CCPB, oltre che Vegan ok.
- Modo d'uso: Si possono utilizzare come eyeliner, base ombretto o kajal
- Consistenza: È una matita cerosa, morbida
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 5,90 euro per circa 1,3 g (+/- 0,3 g) di prodotto
- PAO: 18 M

purobio_cosmetics_beleza_ matite_eyeliner_review_opinioni_swatches

La matita 42, Celeste, è di un colore molto vivido e brillante: è perfetto per una festa in spiaggia, o per dare al vostro makeup un tocco allegro e brioso. La matita 43, Nude, è invece un classico panna opaco, che ho trovato ottimo sia come base per gli ombretti, sia per definire le sopracciglia: entrambe hanno un'elevata scrivenza e sfumabilità, a discapito della durata (intorno alle 3 ore sulla rima interna, poco più sulla palpebra mobile come eyeliner, dopodiché si stampano sulla palpebra fissa). Come base per gli ombretti sono molto valide, li fissano e li esaltano prolungandone la durata: è questo l'utilizzo che preferisco, anche perché avendo un occhio che lacrima facilmente tendono a sciogliersi, e dopo un paio d'ore mi ritrovo già la rima (almeno in parte) sbavata. 

purobio_cosmetics_beleza_ matite_eyeliner_review_opinioni_swatches


  • FACE & TOOLS:
Per la prima volta, PuroBio introduce nella propria linea dei blush compatti in polvere.


purobio_cosmetics_beleza_ blushes_blush_review_opinioni_swatches


La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto è disponibile in due varianti, refill e case. Il refill si presenta come una cialda d'alluminio del diametro di 40 mm, contenuta in un involucro di plastica, a sua volta posto all'interno di una scatolina in cartone riciclato che riporta il logo e le caratteristiche del prodotto, come per gli ombretti. Il case, invece, è in plastica nera, trasparente un superficie, privo di scatola esterna: sulla parte superiore del case troviamo il logo del brand, mentre le informazioni sul prodotto si trovano sulla parte inferiore del packaging. Sempre sulla parte inferiore c'è un buco, dal quale si intravede la cialda, che permette di sollervarla in maniera agevole: in questo modo è possibile estrarre e sostituire la cialda (magari se dovete viaggiare) senza distruggerla per cercare di estrarla con l'aiuto di spilli o limette.
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle
- Azioni: Colora delicatamente le guance, aiutando a definire gli zigomi e ad avere un'aria sana e curata
- Zona d'applicazione: Viso
- Caratteristiche: L’applicatore è in setole sintetiche, larghe e asimmetriche, ha una funzione prevalentemente volumizzante e incurvante. Il mascara è oftalmologicamente testatonickel tested e certificato CCPB, oltre che Vegan ok.
- Modo d'uso: Va applicato tenendo conto della forma del viso
- Consistenza: È una polvere dalla texture gessosa
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 8,50€ il refill, 9,90€ in case, per 5,2 g di prodotto
- PAO: 12 M

purobio_cosmetics_beleza_blush_pennello_ombretti_review_opinioni_swatches

Dicono di loro...
"I nostri blush donano colore al viso, per un aspetto sano e naturale. Le diverse sfumature permettono di ottenere un rossore naturale nel rispetto della tonalità dell’incarnato. La pigmentazione è alta, consigliamo infatti di prelevarlo a piccoli tocchi. I Pigmenti 100% naturali vengono sublimati dalla formulazione vellutata, ricca di ingredienti pregiati biologici, altamente sfumabile e modulabile. Il packaging con il sistema refill magnetico, permette di poter sostituire il prodotto, scegliendo un colore differente o di ricaricarlo una volta terminato, l’oblò trasparente vi permette di riconoscere il colore in totale facilità!"
purobio_cosmetics_beleza_ blush_pennello_fard_review_opinioni_swatches
Da sx a dx: 01, 02, 03, 04
- 01, Rosa Satinato: è un rosa tenue, un malva delicato con un pizzico di grigio, adatto alle stagioni armocromatiche EC/ESC/ESP e alle pelli chiare. Tecnicamente dovrebbe avere dei riflessi dorati, nella pratica è opaco.
- 02, Rosa Corallo Matte: è un colore piuttosto versatile e abbastanza neutro, sebbene tendenzialmente caldo, ma penso possa adattarsi bene a PC/PCS/EC. 
- 03, Pesca Satinato: è un pesca frizzante, che sulla carta dovrebbe avere riflessi dorati (ma come nel caso dello 01 non li percepisco). Mi sembra adatto a PC/PCS/ASC.
- 04, Mattone Matte: è un arancio bruciato caldo con una punta di marrone, in linea con il rossetto numero 06, perfetto sulle AA, ma non escludo che possa andare bene per le AP/ASP più calde.

I colori sono piuttosto limitati, tuttavia l'idea è molto buona: la texture sembra gessosa e poco scrivente se utilizzate le mani, ma se si utilizza il pennello il prodotto risulta pieno al punto giusto. Infatti, i blush troppo pigmentati rischiano di farvi diventare Heidi e rovinare tutto il makeup in un millisecondo: questi, invece, vanno dosati ma non sono eccessivamente forti, per cui difficilmente vi ritroverete con le guance troppo colorate.

A tal proposito, PuroBio ha introdotto un nuovo pennello, il numero 11, un pennello angolato, dalle setole sintetiche e fitte: è molto più pieno e meno "flessibile" del numero 02, per cui consente una maggiore precisione nell'applicazione e nella sfumatura. Per la sua forma si presta bene anche all'applicazione della terra e dunque al contouring, e pur essendo molto solido nella struttura è estremamente delicato sulla pelle.

purobio_cosmetics_beleza_ pennello_angolato_11__review_opinioni_swatches

  • LIPS
- La matita Phantom:
La sezione labbra si apre con una novità: 

Dicono di lei...
"Una matita trasparente, arricchita da Olio di cocco biologico e cere vegetali che la rendono cremosa e piacevole sulla pelle. Sul contorno labbra si rivela ottima per una perfetta applicazione del rossetto, applicata prima limita le sbavature, passata dopo l’applicazione del rossetto aiuta a definire i contorni illuminando il contorno labbra senza bisogno di essere sfumata. Sugli occhi è ottima come base per le polveri e per creare eyeliner con gli ombretti che più piacciono. Traccia una linea e passaci su il tuo ombretto in polvere preferito, lo renderai più intenso e marcato, come se fosse un eyeliner! A trucco occhi finito permette di delineare in maniera definita il trucco. Applicata sulle sopracciglia le fissa nella posizione desiderata."
purobio_cosmetics_beleza_ matita_trasparente_labbra_phantom_review_opinioni_swatches
purobio_cosmetics_beleza_ matita_trasparente_labbra_phantom_review_opinioni_swatches

La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta come una normale matita, dal tappo in plastica trasparente, su cui sono riportati il nome del prodotto, il brand e le informazioni ad esso relative.
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle
- Azioni: È una matita morbida, che può essere utilizzata per vari scopi: impedire al rossetto di sbavare, fissare le sopracciglia, utilizzare gli ombretti come eyeliner, evitare che il trucco occhi coli
- Zona d'applicazione: Occhi/Labbra
- Caratteristiche: Contiene Olio di Cocco e Cere vegetali, Orizanolo e silica. Il prodotto è nickel tested e certificato CCPB e Natrue, oltre che Vegan ok.
- Modo d'uso: Vedi sopra
- Consistenza: È una matita cerosa, morbida
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 5,90 euro per circa 1,3 g (+/- 0,3 g) di prodotto
- PAO: 18 M

purobio_cosmetics_beleza_ matita_trasparente_labbra_phantom_review_opinioni_swatches

INCI (da SCTS):
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE (emolliente / viscosizzante)
Immagine COCOS NUCIFERA OIL* (emolliente / condizionante capelli / coprente / condizionante cutaneo / solvente)
Immagine C10-18 TRIGLYCERIDES (emolliente / solvente)
Immagine HYDROGENATED VEGETABLE OIL (emolliente)
Immagine COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX* (emolliente / filmante)
Immagine EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX (emolliente / filmante
ImmaginePOLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE (emulsionante)
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine ORYZANOL (antistatico / condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)

Senza dubbio le matite trasparenti sono un prodotto rarissimo nel mondo del bio, ma Phantom è unica nel suo genere: in quanto a versatilità non ha eguali, inoltre non ha quella patina satinata che le sue colleghe green spesso hanno. La sua consistenza cerosa (ma non troppo) impedisce ai rossetti di migrare nelle rughette del contorno labbra, permettendo di evitare quell'effetto sgradevole che spesso si verifica quando si ha su il rossetto da un po': circa gli altri utilizzi suggeriti la sto ancora provando, ma l'ho utilizzata per "contornare" la mia riga di eyeliner, che al contrario di quanto mi accade solitamente è rimasta al suo posto, senza sciogliersi all'angolo esterno dell'occhio. Se anche voi avete questo genere di problemi, ve la consiglio.

VOTO: 9/10 

- I Rossetti:

Dei rossetti avevamo già ampiamente parlato QUI (clicca sul link!), ma Beleza amplia la gamma cromatica a disposizione con due nuances:

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches


purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches

- 09, Rosa Scuro: è un colore molto neutro, me lo aspettavo decisamente caldo ma invece mi sono dovuta ricredere. Si tratta di un rosa con una punta di arancio, molto ben bilanciato: su di me è leggermente caldo, ma rosato, per cui lo vedrei bene su PC/PCS oppure EC/ESC neutre. Perfetto per completare look intensi sugli occhi, senza dimenticare di dare alle labbra la giusta attenzione.

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches

- 10, Magenta Chiaro: è un fucsia chiaro, con molto bianco al suo interno, estremamente acceso, quasi tendente al pastello. Potrebbe star bene alle EA/EC con molto croma, penso sia troppo chiaro per IB/IA, ma va sicuramente provato, da un punto di vista armocromatico. Se invece seguite il cuore e siete state vittime di Barbie come me, vi conquisterà: io l'ho usato tantissimo da quando ce l'ho, riconosco che non sia proprio il massimo su di me ma mi fa sentire allegra!

purobio_cosmetics_beleza_ rossetti_lipstick_review_opinioni_swatches



Per quanto riguarda il finish e tutte le altre considerazioni del caso, vi invito a leggere la mia review completa di tutte i lipstick! Vi confermo che anche questi sono scorrevoli ma tendono a fissarsi, e resistono bene ai pasti (a patto che si mangi con grazia e le pietanze non siano troppo unte). 

Per leggere tutte le altre review sui prodotti Purobio Cosmetics CLICCA QUI.

Come al solito, spero che la review vi sia piaciuta e vi sia stata utile :) un bacio, alla prossima!

Image and video hosting by TinyPic
DISCLAIMER:
Questi prodotti mi sono stati gentilmente inviati dall'azienda, al fine di provarli e recensirli, e questo post è frutto della mia esperienza personale: non ho percepito alcuna retribuzione per la stesura di questo articolo, che riflette la mia personale opinione.

Continue Reading
2 commenti
Share:

domenica 5 marzo 2017

Gyada Cosmetics - Crema modellante ricci : Review

<<...ogni riccio, un capriccio! >>

La frase che mi ripeteva sempre mia nonna con un sorriso smagliante quando mi rivedeva dopo tanto tempo, spesso accompagnandola con un dolcetto. 

E' risaputo che i capelli ricci, per dirlo con delle metafore, sono "capricciosi, indomabili, ribelli", eppure così invidiati: chi nella vita non ha mai sognato, anche solo per un giorno, una chioma fluente e boccolosa? 
Chi ha i capelli ricci sa bene quali sono le difficoltà che deve affrontare quotidianamente: nodi, crespo, assenza di volume, riccio poco definito. Ecco quindi che la ricerca dei prodotti giusti per la cura e lo styling dei capelli sembra prendere le sembianze della ricerca del Santo Graal. 

Lo scorso mese è nato un nuovo brand tutto naturale e rigorosamente made in Italy: Gyada Cosmetics. Gyada è un brand di cosmetici Eco - Bio, Vegan, Cruelty Free e Nickel Tested. Il nome, è ispirato alla pietra Giada, che è legata al 4° Chakra, quello del cuore, che è l'organo attorno al quale ruotano tutte le funzioni vitali dell'essere umano. Gyada, inoltre, è anche un nome femminile e riconoscibile: un'amica di cui fidarsi, una creatrice di piccoli sogni che possono diventare realtà. 

Grazie a Gyada Cosmetics ho avuto la possibilità di testare sui miei capelli tre prodotti della linea, tra cui anche la Crema Modellante Ricci, di cui vi parlerò in questa recensione. 

recensione crema modellante ricci gyada cosmetics, crema leave in capelli ricci, capelli ricci, styling

La Crema Modellante Ricci è una crema senza risciacquo, pensata per il Leave - in di capelli ricci e mossi. Può essere utilizzata sia a capello umido prima di procedere all'asciugatura, sia a capello asciutto in minore quantità, per rinnovarne l'effetto.

Gli ingredienti chiave sono:

  • Gel d'Aloe vera: protegge i capelli, aiuta a mantenere la loro idratazione naturale prevenendo il crespo ed è un ottimo modellante per capelli ricci;
  • Olio di semi di Lino: idrata in profondità i capelli, regolando la perdita di acqua grazie alla presenza al suo interno di Acio Linoleico e Acido Alpha Linoleico, che ne mantiene l'elasticità e resistenza.
  • Olio di Cocco: naturale fonte di vitamina E, particolarmente indicata per contrastare i radicali liberi, aiuta a rendere i capelli più sani e forti. E' anche fonte di acido Ialuronico, che stimola la rigenerazione naturale della fibra del capello.
  • Olio di Argan: antico rimedio delle donne del Marocco, aiuta a districare i capelli ricci, rivitalizzare di capelli crespi e a proteggerli da fonti di calore, grazie alla presenza degli acidi grassi Omega 3 che creano una barriera intorno al capello, rendendolo più vitale.
  • Burro di Karitè: è ricco di acidi grassi che aiutano a mantenere idratazione ed elasticità, contiene anche Vitamia E, Vitamina A e Vitamina F (Omega 3), che aiutano a riparare capelli rovinati e fragili, mantenendo alta l'idratazione e prevenendo il crespo.
  • Olio di Jojoba: E' ricco di acidi grassi monoinsaturi e di micronutrienti come vitamina A, vitamina B1, vitamina B2, vitamina B6 e vitamina E. Contiene acido miristico e altre sostanze simili al sebo, l’olio naturale prodotto dalle ghiandole dell cuoio capelluto. E' un olio altamente condizionante: dona elasticità, morbidezza ed elasticità alla chioma. 

Sono presenti anche estratti di 
  • Olio di semi di Vite Rossa: ricco di acidi grassi polinsaturi, presenta spiccate proprietà emollienti, idratanti e lenitive, ideale per ridare lucentezza a capelli spenti ed opachi.
  • Olio di Oliva: idrata e nutre i capelli secchi e spenti grazie alla presenza di vitamina A e vitamina E. 
  • Bardana,Arnica e Calendula che aiutano a rafforzare e a rendere più lucidi e setosi i capelli.

Utilizzo questa crema dopo il lavaggio e prima di procedere con lo styling dei capelli, ne prelevo una piccola quantità dalla confezione e la distribuisco uniformemente sulle lunghezze aiutandomi con la tecnica brasiliana della Fitagem per ottenere maggiore definizione, oppure semplicemente distribuendola dal basso verso l'alto in modo da dare forma al riccio, e proseguo con l'asciugatura.  
Premetto che ho i capelli ricci, lunghi e crespi, con cute normale e punte tendenti al secco. La struttura del mio capello è piuttosto spessa e porosa ed in genere i miei capelli reagiscono bene a prodotti in crema.


recensione crema modellante ricci gyada cosmetics, crema leave in capelli ricci, capelli ricci, styling


La consistenza della Crema Modellante Ricci è molto densa, inizialmente questa sua caratteristica mi ha destato delle perplessità perchè avevo paura che potesse appesantirmi i capelli e ungerli. Contrariamente alla mia remora iniziale i capelli risultano perfettamente definiti, morbidi e per nulla appesantiti. Inoltre, grazie all'alta percentuale al suo interno di estratto di succo di Aloe Vera e Burro di Karitè sono riuscita ad ottenere un riccio morbido e definito, senza alcun accenno di crespo. 
Un altro effetto che ho riscontrato sui miei capelli è che, oltre a definirli, questa crema ha un alto potere condizionante: mi aiuta a mantenerli idratati e disciplinati a lungo termine, tant'è che al lavaggio successivo risultano morbidi e setosi, anche prima di applicare lo shampoo. Questo fattore mi sta aiutando a gestire i nodi e ad usare minore quantità di balsamo. 
Diversamente non amo utilizzare questo prodotto a capello asciutto, in quanto mi da la sensazione di appesantirlo senza aiutarmi a rinvigorire il riccio.  

Qualche foto dei risultati ottenuti:


crema modellante ricci gyada cosmetics recensione, review crema modellante ricci gyada cosmetics


LA SCHEDA DEL PRODOTTO SECONDO ME:
  • Tipo di prodotto: Crema modellante ricci;
  • Area di applicazione: capelli;
  • Azione: modellante, condizionante, nutriente, protettiva;
  • Packaging: vasetto bianco satinato con delle fantasie geometriche rosse;
  • Profumo: fruttato;
  • Prezzo : 14,90 €;
  • Formato: 200 ml;
  • PAO: 6 mesi;
  • Dove si può acquistare: sul sito ufficiale www.gyadacosmetics.com o presso i rivenditori autorizzati (potete trovare l'elenco aggiornato qui).

Vi lascio l'INCI, analizzato da me:


CONSIDERAZIONI FINALI:
Personalmente sto ottenendo degli ottimi risultati sui miei capelli, tanto da ricevere complimenti da parte amici e parenti che si sono accorti della differenza rispetto a quando usavo un prodotto diverso.
Un elemento a suo favore è che ne basta davvero una piccola quantità per ottenere il massimo della definizione: nei suoi generosi 200 ml potrete sfruttarla a lungo (nota positiva soprattutto se avete i capelli lunghi).
La Crema Modellante Ricci ha una consistenza molto densa e corposa, l'alta concentrazione di ingredienti nutrienti ed idratanti aiuta i capelli secchi a ritrovare definizione, vigore e lucentezza, oltre che a proteggerli dalle fonti di calore ed agenti atmosferici. Per lo stesso motivo, potrebbe non costituire il prodotto ideale per capelli sottili e grassi.
Consiglierei questa crema ha chi ha dei capelli con una struttura piuttosto spessa, che necessitano di molta idratazione e, ovviamente, di applicarne piccole dosi, in modo da vedere come reagisce il vostro capello e successivamente trovare la combinazione adatta alle vostre esigenze.  


Spero che la mia review vi sia stata utile! A presto,
Image and video hosting by TinyPic 

DISCLAIMER:
Questi prodotti mi sono stati gentilmente inviati dall'azienda al fine di provarli e recensirli e questo post è frutto della mia esperienza personale: non ho percepito alcuna retribuzione per la stesura di questo articolo, che rispecchia appieno il mio pensiero.





Continue Reading
17 commenti
Share:

lunedì 20 febbraio 2017

Alla scoperta di nuovi brand: la mia esperienza con Kamelì Biocosmesi.

"Se sognare un po’ è pericoloso, il rimedio non è sognare di meno ma sognare di più, sognare tutto il tempo."(Marcel Proust)

Oggi vi porto con me alla scoperta di una giovanissima azienda tutta italiana: Kamelì Ecobiocosmesi, di Giuliana ed Eleonora, che ho avuto il piacere di conoscere di persona qualche giorno fa. 


kamelì biocosmesi, kamelì pisa


E' sempre bello poter associare un volto ed un nome alle aziende che producono i cosmetici che amiamo, se poi ad unirci sono le passioni in comune, la conversazione si fa sempre più interessante e piacevole. 



Chi è Kamelì Biocosmesi? 

Kamelì è un laboratorio artigianale di cosmetici naturali e fitoterapici nato dall'amicizia e dalla passione di Giuliana ed Eleonora, due giovanissime ragazze che si sono conosciute durante il loro percorso di studi in Chimica Farmaceutica, dove poi hanno brillantemente conseguito la Laurea. 




Gli studi fatti hanno permesso loro di realizzare il proprio sogno: produrre cosmetici con metodi artigianali, formulati interamente da loro e pensati per le esigenze del singolo consumatore, sia dal punto di vista funzionale, che dal punto di vista economico.

I cosmetici Kamelì vengono prodotti all'interno del laboratorio presente nel loro punto vendita in via San Lorenzo n. 78 a Pisa, pertanto non vengono prodotti da terzi. Giuliana ed Eleonora seguono personalmente e con cura minuziosa tutti i passaggi della produzione: la formulazione, la scelta delle materie prime da produttori locali e di qualità, la scelta del packaging rigorosamente made in Italy, infine lavorazione e confezionamento. 



Sebbene Kamelì sia un'azienda molto giovane, conta già moltissime linee tra le sue referenze:
  • Orchidee: è una linea viso pensata per pelli mature, comprende crema viso, crema notte, siero viso giorno, siero viso notte e contorno occhi. I suoi ingredienti chiave sono, tra gli altri, olio di Argan bio, olio di Camelia, olio di Ribes nero, Caffeina, estratto di Luppolo.
  • Ninfee: linea ideata per pelli giovani, comprende quattro referenze di golosi balsamo labbra, e tre creme viso per pelli grasse, giovani ed impure.  
  • Gigli marini: è sicuramente la linea più accattivante per via del packaging colorato ed allegro, rivolta principalmente ad un pubblico giovane. Si compone di due referenze di acqua micellare, aromatizzate ai Frutti di bosco, fiori d'Arancio e Cannella e Fiori di Loto e Corallo. Le stesse profumazioni si possono apprezzare nelle Marmellate da doccia, un prodotto davvero creativo e sfizioso. Della stessa linea fanno parte anche scrub detergente viso e latte detergente. I suoi ingredienti chiave sono Aloe Vera, acqua di Mirtillo, estratto di Malva, estratto di Camomilla, estratto di Fieno selvatico bio. 
  • Linea Primule: questa linea comprende trattamenti mirati per la cura del corpo, tra cui scrub corpo, crema anticellulite, crema drenante effetto freddo, crema rigenerante mani e crema elasticizzante.I suoi ingredienti chiave sono, tra gli altri, olio di Oliva bio, olio di Mandorle Dolci, Caffeina, Escina. 
  • Linea Agrifoglio: pensata per la rasatura e detergenza maschile. I suoi ingredienti chiave sono Olio di Oliva, burro di Karitè, estratto di Malva, estratto di Camomilla, estratto di Amamelide, Aloe vera.  
  • Altre linee: in questa sezione potrete trovare oli puri, candele da massaggio e profumatori per ambiente. 
Perché scegliere Kamelì Biocosmesi? 

La realtà dei cosmetici naturali ed EcoBio è passata dall'avere pochissimi riferimenti sul mercato ad una rapida diffusione, che ha reso sempre più forte la concorrenza. Per questo motivo al consumatore spetta il compito di informarsi in modo da acquistare consapevolmente, pesando le differenze tra i vari brand. 

I punti di forza di quest'azienda sono tanti: il fatto di poter acquistare prodotti artigianali ma altamente professionali, realizzati a mano da due formulatrici esperte del settore; il packaging di altissima qualità, scelto con cura da produttori italiani; materie prime selezionate rigidamente sulla base della provenienza geografica e sulle tecniche di coltivazione utilizzate, privilegiando i produttori locali e le aziende agricole biologiche, per proporre un prodotto quanto più possibile a km0 e di qualità; l'alta concentrazione di principi attivi ed estratti naturali all'interno delle formulazionicosto alla portata di tutti, considerando la qualità del prodotto finale. 

Nell'autunno 2016 Kamelì ha aperto il suo primo (ed unico, per ora) punto vendita monomarca a Pisa, in via San Lorenzo n,78, ma se lo desiderate potete acquistare i prodotti anche online, direttamente dal loro sito ufficiale (qui), dove al momento potrete trovare una vasta selezione di prodotti scontati fino al 30%. Diversamente, sul sito è presente una lista dei rivenditori autorizzati (qui) ai quali mi permetto di aggiungere anche l'Erboristeria il Falco d'Oro, che non è presente nella lista. 

kamelì pisa, kamelì biocosmesi, kamelì esperienze, kamelì recensione

Ed ecco infine i prodotti che proverò io: Siero viso giorno con Acido Ialuronico e Bava di lumaca, Crema viso idratante per pelli giovani, Crema corpo Cellu - Skin, Crema mani rigenerante Urea 10%, Marmellata da doccia ai Fiori di Loto e Corallo, balsamo labbra ai frutti di bosco, due minisize di acqua micellare ed una minisize di scrub viso con perle di Jojoba. Vi farò sapere la mia esperienza prossimamente. 

Spero che questo post un po' diverso dal solito vi sia piaciuto e vi sia stato utile. Per me è stata un'esperienza meravigliosa: mi sono immedesimata tantissimo nella loro storia, due ragazze giovanissime, entrambe originarie del Sud Italia che decidono di intraprendere un percorso di studi fuori casa, i sacrifici, le gioie e i dolori dell'Università ed infine il loro sogno che diventa realtà; è sicuramente uno sprone per tutti a credere nei propri sogni e a lottare per realizzarli. 

A presto, 
Image and video hosting by TinyPic

Continue Reading
25 commenti
Share:

venerdì 17 febbraio 2017

PuroBIO Cosmetics: LAM (Look At Me) Mascara - Application & Review

Tra le novità presentate da PuroBIO Cosmetics al SANA ce n'è una passata decisamente in sordina, probabilmente per il successo riscosso dai rossetti (di cui vi ho parlato QUI): si tratta del mascara LAM - acronimo per Look At Me - che si va ad affiancare a Glorious e Impeccable (di cui invece vi ho parlato QUI), già presenti in linea.




Dicono di  lui:
"L’aloe dalle proprietà lenitive ed idratanti assieme alla glicerina vegetale, rendono la formula cremosa e scorrevole, senza appesantire le ciglia. Lo scovolino affusolato, con setole larghe e asimmetriche accoglie tutte le ciglia, anche le più sottili e corte. Con l’applicazione del primo strato la formula regala ciglia piene, definite e allungate. Due passate e le ciglia saranno più voluttuose e straordinariamente intense. Tre passate per delle ciglia profondamente nere, voluminose e magnetiche."


La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta come un normale mascara, in un astuccio lucido, argentato, su cui sono riportati il nome del prodotto, il brand e le informazioni ad esso relative.
-  Pelle: Per tutti i tipi di occhi, anche sensibili
- Azioni: È un mascara idratante, pensato per uno sguardo intenso e drammatico
- Zona d'applicazione: Occhi
- Caratteristiche: L’applicatore è in setole sintetiche, larghe e asimmetriche, ha una funzione prevalentemente volumizzante e incurvante. Il mascara è oftalmologicamente testato, nickel tested e certificato CCPB, oltre che Vegan ok.
- Modo d'uso: Come tutti i mascara, va applicato con movimenti fermi, dalla base alla punta delle ciglia: sul sito consigliano movimenti a zig zag, ma non sono d'accordo perché tendono inevitabilmente ad attaccare le ciglia tra loro.
- Consistenza: È una crema morbida
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 12,90 euro per 10 mL di prodotto
- PAO: 6 M


- INCI (da SCTS):
Immagine ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE* (emolliente)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)
Immagine SILICA (abrasivo/assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine DILINOLEIC ACID/PROPANEDIOL COPOLYMER (emolliente)
Immagine GLYCERIN* (denaturante / umettante / solvente)
Immagine ACACIA SENEGAL GUM (vegetale)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente/emulsion/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
Immagine SUCROSE PALMITATE (emulsionante / tensioattivo)
Immagine SODIUM STEAROYL LACTYLATE (vegetale)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (condiz hair&skin/deterg)
Immagine GLYCERYL ROSINATE (filmante)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo/conservante/solvente)
Immagine MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
Immagine CELLULOSE GUM (legante/stabilizz emulsioni/filmante/viscosizzante)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine CELLULOSE (assorbente/opacizzante/viscosizzante)
Immagine AQUA (solvente)


Che io non ami i mascara eco-bio e non abbia ancora trovato quello giusto per me, non è un mistero: tuttavia, dalle foto viste in giro, mi aspettavo grandi cose.

Dettaglio dello scovolino
Il colore è uno splendido nero, intenso e pieno: 10 punti a Grifondoro! Tuttavia, la consistenza è abbastanza densa e pastosa, e bisogna lavorarlo molto per applicarlo al meglio. 



Le mie ciglia sono corte e spioventi (ambo!), per cui mi serve qualcosa che definisca, allunghi, volumizzi, incurvi: a tal proposito, l'indirizzo del Santuario di Lourdes è 1 Avenue Mgr Théas, 65108 Lourdes, Francia. Scherzi a parte, difficilmente i mascara green riescono a fare tutto questo insieme, in quanto è un risultato frutto prevalentemente dell'impiego di polimeri sintetici e acrilati.


Una sola passata, da notare i grumi già caduti sotto la palpebra


Il mascara LAM se la cava parecchio bene sulla definizione: il colore nero tende a sottolineare molto lo sguardo anche senza matita o eyeliner, però questo effetto si perde un po' sulle lunghezze, che non vengono quindi ben intensificate. La cosa si potrebbe risolvere con ulteriori passate, ma se questo da un lato aiuta nell'allungamento, inficia la curvatura delle ciglia, che vengono appesantite, e quindi appiattite: viene meno, così, lo "sguardo da cerbiatta" a cui molte anelano. Ho provato a utilizzare il piegaciglia prima e dopo, e la situazione migliora leggermente, ma se fate più di una passata le ciglia tenderanno ad attaccarsi per via del "peso" della formula, e il risultato è decisamente antiestetico. 
Il volume che si ottiene è medio, certamente superiore rispetto a quello che generalmente riescono a dare i mascara bio, inoltre lo scovolino è ottimo e confortevole, in quanto riesce a prendere tutte le ciglia e a separarle bene (a patto di non fare il famoso movimento a zig zag che tutti osannano); altro punto a favore, il fatto che sia molto delicato e non bruci.


Due passate, le ciglia sono comunque dritte e un po' appiccicate


La formulazione è una nota piuttosto dolente: appena aperto, il mascara è abbastanza liquido, infatti bisogna fare attenzione  a non sporcarsi, inoltre si secca in fretta sulle ciglia e le indurisce. Dopo un paio di settimane dall'apertura, la situazione migliora, e la consistenza diventa più cremosa: ad oggi, il mio è aperto da un mese e non sembra ancora secco, ma ho letto molte opinioni negative al riguardo, e temo possa asciugarsi del tutto molto presto.
La durata è piuttosto scarsa: dopo poche ore comincia a sgretolarsi, le ciglia diventano super dritte perché si secca moltissimo sulle lunghezze e cadono grumi sul contorno occhi. La rimozione è facile indipendentemente dallo struccante che si usa, volendo potreste toglierlo anche con la sola acqua, giacché non è affatto waterproof e tende anche a colare, se lo tenete su tutto il giorno. 

Riassumendo:
  • PRO
- INCI e certificazioni
- Delicato, non brucia
- Ultra Black
- Volume superiore agli altri mascara bio, seppur non drammatico
- Struccaggio facile
- Ottimo scovolino
- Buona definizione alla base delle ciglia
  • CONTRO
- Formula prima troppo liquida, poi troppo secca
- Effetto "spidery" (ciglia a ragnetto)
- Appesantisce le ciglia e le rende dritte
- Non adatto a ciglia corte, sottili e poco folte
- Durata minima

A malincuore, quindi, vedo le mie speranze sfumare e mi trovo costretta a bocciarlo: ha dalla sua parte vari fattori che gli fanno sfiorare la sufficienza, ma sicuramente richiede troppi accorgimenti affinché possa funzionare. Il problema principale, a mio avviso, è la formulazione, poiché l'ho provato anche con scovolini di vecchi mascara (puliti) e i risultati sono uguali, se non peggiori. Spero possano riformularlo, perché il potenziale c'è, e io fremo dal desiderio di trovare un ottimo mascara ecobio per accantonare definitivamente tutti i miei mascara siliconici.

VOTO: 5/10

Come al solito, spero che la review vi sia piaciuta e vi sia stata utile :) un bacio, alla prossima!

Image and video hosting by TinyPic
DISCLAIMER:
Questo prodotto mi è stato gentilmente inviato dall'azienda, al fine di provarlo e recensirlo, e questo post è frutto della mia esperienza personale: non ho percepito alcuna retribuzione per la stesura di questo articolo, che riflette la mia personale opinione.

Continue Reading
15 commenti
Share: