domenica 8 novembre 2015

Aestetica 2015: La mia esperienza!

Ogni esperienza arricchisce il nostro bagaglio, e condividerla aiuta ad imprimere in noi il ricordo: in tante mi hanno chiesto un reportage sulla fiera Aestetica, che fino a domani potrete visitare presso la Mostra D'Oltremare, a Napoli. Essendo piuttosto distante da casa mia, ieri mattina mi sono alzata di buona lena alle 6 in punto, pronta a districarmi tra i ritardi di Trenitalia e i sedili scomodissimi della metropolitana, insieme alla mia amica e compagna di viaggio Alessandra:

Siamo carine anche se assonnate, non è vero?
Tra un caffè al bar e una lunga coda per l'ingresso, intorno alle 10.30 siamo riuscite a varcare i cancelli della Mostra: ad attendere i visitatori, tre hostess che distribuivano delle shopper in stoffa, che ho conservato e utilizzerò senza dubbi :) Rinfrancate dall'accoglienza calorosa, abbiamo cominciato a vagare tra padiglioni e stand, facendo incetta di brochure informative dei prodotti che ci sembravano più interessanti. 

All'ingresso vi erano una serie di stand dedicati ai prodotti naturali, in gran parte di origine biologica e certificata: proseguendo, ci si addentrava in una sezione prevalentemente dedicata alle attrezzature per parrucchieri, seguita da una sezione dedicata all'hair styling, per poi giungere nell'area nails ed estetica, dove c'erano moltissimi macchinari che non avevo mai visto e stand dedicati alla dermopigmentazione; il tutto è stato ripreso dalle telecamere della RAI, che ha dedicato alla fiera un servizio, che verrà mandato in onda dal TG3.

Al Pad. 2 abbiamo visto moltissimi stand super colorati, dov'erano in corso delle dimostrazioni: sessioni di makeup, ricostruzione di unghie, trucco artistico.. insomma, chi più ne ha più ne metta! Superato il settore unghie, si entrava in un'area costellata di stand che rivendevano i prodotti più disparati, dove ho provato un rilassantissimo massaggiatore (che avrei tanto voluto acquistare), e ho preso un epilatore davvero rivoluzionario, di cui vi  parlerò prestissimo.
Chiaramente, gli stand più gettonati (come lo stand di Nyx) sembravano essere stati assaliti dalle cavallette, in quanto intorno a mezzogiorno erano già praticamente vuoti, ma mi sono consolata dilapidando gran parte del mio budget da Paola P, che così come al Cosmoprof non mi ha delusa, vista la grandissima professionalità delle masters e di chi mi ha servita alla cassa.



Allo stand di Essie, poi, ho potuto dare uno sguardo alle nuove tonalità proposte, e provare il loro nuovissimo Top&Base Coat grazie ad un'applicazione da parte della loro nail artist, che è stata a dir poco squisita! Nello stesso padiglione c'erano tantissimi stand tra cui un outlet Orly, dove si potevano acquistare gli smalti a prezzi davvero super convenienti (solo 4€ per una full size!).



Molto bello anche lo stand della Scuola di Estetica Liliana Paduano, che per l'occasione aveva allestito delle dimostrazioni di body painting: tuttavia, qui si è verificato un episodio davvero spiacevole e fastidioso. La signora Paduano in persona, dopo avermi chiesto se fossi un'estetista e avendo appurato che non aspiro a diventarlo, giacché nella vita faccio tutt'altro, mi ha apostrofato in maniera davvero scortese e poco elegante, dicendomi che in futuro il mio lavoro sarà sottopagato, se mai avrò la fortuna di lavorare, al contrario di chi invece segue i suoi corsi... e qui mi fermo, senza riportare nei dettagli le sue argomentazioni! Penso semplicemente che, purtroppo o per fortuna, la classe non si insegna, e la signora intendeva tirare acqua al proprio mulino... ma probabilmente ha scelto il modo meno giusto per farlo, considerando che ha sortito l'effetto contrario. Un'estetista deve anche saper gestire il rapporto col pubblico, e come anche il proverbio cinese recita, è bene che chi non sa sorridere, non apra un negozio: sicuramente, se in futuro dovessi decidere di cambiare strada, non sceglierei questa Scuola, né mi sognerei di consigliarla a chiunque intendesse intraprendere questo percorso.



Dulcis in fundo, come ultimo stand ho deciso di visitare quello di Bellezza Naturale, una bioprofumeria napoletana che ha esposto in anteprima i nuovi ombretti Alkemilla, insieme a tanto ben di Dio che non avevo mai avuto modo di toccare con mano, come ad esempio i Real Techniques, proponendo un 20% di sconto su tutto il catalogo: non ci crederete, ma ho acquistato solo la Miracle Complexion Sponge, anche se ho swatchato per voi tutti gli eyeshadows (li trovate QUI!) 


Tra gli altri stand degni di nota ho trovato quello di Dea Oliva, uno splendido brand ecobio con un concept splendido di cosmesi a Km 0,  dove c'erano dei prodotti davvero splendidi, profumati e, ad una prima lettura dell'INCI, super funzionali, e quello di Collection Professional, che senza dubbio acquisterò sul loro shop online grazie allo sconto fornito a tutte le partecipanti alla fiera!

A questo punto vi starete chiedendo: ne è valsa la pena? La fiera è abbastanza piccola, tant'è che alle 15 ho deciso di tornare a casa perché avevo già visto tutto quello che mi interessava: tuttavia, mi ha fatto piacere prendervi parte, sia perché ho potuto conoscere prodotti nuovi, sia perché ho potuto acquistare delle cose che desideravo a un prezzo veramente conveniente. Inoltre, ho avuto il piacere di assistere a spettacoli e dimostrazioni, anche se lo spettacolo più bello è stato il tramonto che si scorgeva dal finestrino, durante il viaggio di ritorno: come dice Alemarsia, "Dovremmo avere tutti una vita vista mare".


Spero tanto che il post vi sia piaciuto! Qualcuna di voi ha partecipato, o lo farà domani? Fatemi sapere! A presto,
x_3e6f0250 photo x_3e6f0250_zps13e377bc.gif
Rosellina Caso
Rosellina Caso

Apparentemente timida e riservata, in realtà sono briosa come una giornata di primavera. Per parafrasare Virgilio, "Parthenope me genuit, tenet nunc Siena". Studio Medicina, ma amo la letteratura, il mare, la scienza e il bello in ogni loro manifestazione. Pragmatica per scelta, sognatrice per vocazione. Stagione Armocromatica: Estate Soft Profonda Capelli: Lisci, Cuoio capelluto delicato e lunghezze tendenti al secco Pelle: Mista e sensibile

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosellina!!
    Bellissimo questo post e bellissima esperienza sicuramente!!
    E' sempre bello partecipare a questi eventi , anche perchè si conoscono aziende nuove e anche tantissimi prodotti interessanti!!
    Un bacione grande e buona serata Manu

    RispondiElimina
  3. Ciao bellezza!! Deve essere stata una bella esperienza, io infatti non vedo l'ora di tornare al Cosmoprof a Bologna!! Ti ho taggato in un simpatico tag, spero che parteciperai!! Un bacio grande :*

    RispondiElimina
  4. C'ero anche io in fiera, ero in veste di beauty reporter per BeautyBag e ho scoperto un sacco di nuovi marchi ma non ho potuto fare a meno di fare qualche acquistino soprattutto da Bellezza Naturale che era lo stand più fornito. NYX mi ha deluso perchè non aveva i prodotti che volevo..
    Comunque se ti va passa da me a leggere io mio post sulla fiera ;)

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog, e riceverne ci fa sempre piacere! Tuttavia non ci piace lo spam, per cui non inserite link nei commenti né nello spazio l'URL, oppure saremo costrette a rimuoverli.
Commentate solo se avete letto qualcosa, sarà nostra premura passare anche da voi. Grazie! <3