venerdì 27 novembre 2015

Paciugopedia Vol3: #2

Potrei quasi scommetterci la testa: stavolta sono decisamente l'ultima. Il mese di novembre è stata una vera tempesta, ma da buon marinaio sono riuscita a destreggiarmi tra le onde, e a partecipare in extremis a questo secondo appuntamento della Paciugopedia (se non sapete cos'è, cliccate prima QUI e magari anche QUI). Quella dolce pipistrella di Svampi, stavolta, ha scelto un look che è decisamente nelle mie corde: che il viola sia il mio colore preferito non è affatto un segreto,  per cui i miei salti di gioia sono stati carpiati. 


Ero leggermente perplessa perché non sapevo dove avrei scovato un ombretto meraviglioso come quello della foto, e perché già immaginavo quelle sfumature tra le grinfie dei miei "potenti" mezzi fotografici: così mi sono armata di pazienza, ho trovato su Instagram l'account originale, scoperto il nome dell'ombretto (ovviamente fa parte di una palette Lorac, meravigliosa e costosa, che credo mai avrò - #mainagioia), mi sono disperata perché non ce l'avevo, mi sono rimboccata le maniche e ho cercato un valido sostituto. Questo è il risultato:



Le prime due foto sono gialle come il sole di luglio, ma mi sembrava di essere venuta decentemente e aver quantomeno reso l'effetto del trucco nella sua interezza, mentre nel secondo collage sono riuscita a catturare fedelmente i colori. Che ve ne pare?

In realtà avevo realizzato un altro look, mantenendo anche le labbra fedeli all'originale: tuttavia, dire che il risultato mi aveva delusa è quasi un eufemismo, per cui l'ho rifatto tenendo presente che nel primo tentativo il viola della palpebra mobile non era affatto evidente. In questo mi ha aiutata l'ombretto in crema Pupa, che ha reso vivido il colore di Mimesis, intensificato poi con la palette di Paola P.
Dopo questo lungo flusso di coscienza, ecco un elenco dei prodotti utilizzati:
  • Viso:
- Fondotinta liquido LadyLya
- Cipria Compatta LadyLya
- Correttore 2.0 NABLA Cosmetics e 07 Couleur Caramel
- Blush color pesca LadyLya
- Terra Ipno Mulac Cosmetics
- Illuminante Eos Mulac Cosmetics
  • Occhi:
- Clear Brow Gel e.l.f. Cosmetics e Venus Brow Divine Nabla Cosmetics
- Ombretti: PUPA Milano Italy edizione limitata Paris Experience N°003, Mimesis, Caramel, Antique White e Narciso Nabla Cosmetics, Fata Morgana Paola P
- Pastello Corona Neve Cosmetics
- Eyeliner Deborah PuroZero%
- Mascara Deborah PuroZero%
- Matita Deborah PuroZero%
  • Labbra:
- Matita Kiko Cosmetics del set Luscious Lips 04, Borgogna, della collezione Haute Punk 2014
- Rossetto Avon Bold Lipstick Matte Grape 

Inizialmente avevo applicato anche delle ciglia finte, ma non ne avevo di adatte così ho preferito rimuoverle: devo dire che, senza di esse, il trucco è veramente diverso in termini di resa, ma il modello a mia disposizione appesantiva eccessivamente lo sguardo.

Spero che la prossima volta vada meglio! Per vedere i makeup delle altre ragazze, vi basta cliccare sul link di Beautybats che raccoglie tutte le foto. Alla prossima! :) 

Come al solito, spero che il post vi sia piaciuto, vi mando un grosso bacio! :)
x_3e6f0250 photo x_3e6f0250_zps13e377bc.gif

4 commenti:

  1. Ma bellissima la tua versione soft.. Mi piace tantissimo come ti varolizza.. Il viola penso abbia creato diversi problemi a tutte.. Davvero un colore particolare.. Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ma che bella che sei!!
    E poi lo sai che anch'io amo tantissimo il viola??
    Mi piace da impazzire come colore e il make up che hai realizzato è davvero favoloso!!
    Un bacione grandissimo e buona domenica!! Manu

    RispondiElimina
  3. Stai benissimo, è super elegante anche con le labbra rosse/borgogna, tira fuori tutto il verde dei tuoi occhi!

    RispondiElimina
  4. Amazing post dear! You have a wonderful blog:)

    www.bloglovin.com/blog/3880191

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog e riceverne fa sempre piacere, tuttavia non è gradito lo spam per cui non verranno pubblicati i commenti contenenti link esterni.