domenica 10 gennaio 2016

LadyLya Biologica Makeup: Swatches&Review


Ultimamente, il mio radar cosmetico comincia ad funzionare all'impazzata quando sente odore di nuovi fondotinta bio: è per questo che, quando ho appreso dell'ampliamento della linea LadyLya Biologica Makeup, prodotta da HairLine Diffusion, ho dato il via alla mia caccia, culminata sul sito delle profumerie Douglas: sfortunatamente, qui al sud non ci sono negozi fisici appartenenti a questa catena e facilmente raggiungibili per me, così ho chiesto informazioni a Gabriele, il PR dell'azienda, che avevo avuto il piacere di conoscere al Cosmoprof, e che mi ha gentilmente inviato dei prodotti da provare.




Quando ho aperto il pacco sono rimasta senza parole:  al suo interno ho trovato un fondotinta, una cipria, un blush, una matita per labbra, un rossetto, un matitone ombretto e un mascara, oltre a uno smalto colorato e uno trattante per le unghie. Ho impiegato un bel po' prima di scrivere questa review perché ho voluto provare per bene il tutto, in modo da potervi dare le mie opinioni con sicurezza, e la sua stesura mi ha richiesto moltissimo tempo.
I prodotti della linea LadyLya Biologica e LadyLya BioNature sono naturali per almeno il 95% dei propri ingredienti; il restante 5% può essere di derivazione sintetica, ma comunque presente in una lista di sostanze approvate. Tutti i prodotti sono certificati da CCPB, che individua la conformità dei prodotti biologici agli standard del Ministero dell'Agricoltura.

- Fondotinta liquido:



La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta in un flacone bianco, con delle scritte e un tappo a vite verdi: la forma lo rende molto maneggevole, e permette di impedire che l'aria penetri nel flacone. Tuttavia, questo pack non consente di vedere quanto prodotto resta al suo interno, inoltre la plastica è dura e si fa un po' fatica a premerla.



-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle, preferibilmente per pelli normali o secche e con poche imperfezioni
- Azioni: È un fondotinta illuminante, che uniforma l'incarnato e lo rende fresco
- Zona d'applicazione: Viso e collo
- Caratteristiche: Si tratta di un fondotinta molto idratante
- Modo d'uso: Si può applicare con un pennello a setole fitte o con una spugnetta
- Consistenza: È cremoso ma non pastoso, si stende facilmente e non è grasso
- Profumo: Dolce, poco persistente
- Prezzo: 19,90€ per 30 mL di prodotto

- INCI (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):



 SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (vegetale)
 GLYCERIN (denaturante/umettante/solvente)
 OCTYLDODECANOL (emolliente/solvente)
 SUCROSE PALMITATE (emulsionante/tensioattivo)
Immagine PARFUM
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizz/viscosizz)
 GLYCERYL STEARATE (emolliente/emulsionante)
 CETEARYL ALCOHOL (emoll/emulsion/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
 OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES (emolliente)
 POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (cond cute/deterg/stabilizz)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 OLIVE GLYCERIDES (emulsionante)
 GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente/emulsionante)
 AQUA (solvente)
 SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (vegetale)
 MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
 CELLULOSE GUM (legante/stabilizz emulsioni/filmante/viscosizz)
 CELLULOSE (assorbente/opacizz/viscosizz)
 LINALOOL (allergene del profumo)
 LIMONENE (allergene del profumo)
 XANTHAN GUM (legante/stabilizz emulsioni/viscosizz)
 BENZYL BENZOATE (allergene del profumo)
 BENZYL CINNAMATE (allergene del profumo)
 CI 77820 (colorante cosmetico)
(+/-):
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77019 (colorante cosmetico)





Ho provato questo prodotto avendo poche aspettative, perché i fondotinta ecobiologici hanno sempre un che di controverso: spesso si stendono male, o durano poco, o non coprono nulla. Il fondotinta LadyLya è costituito dal ingredienti naturali fino al 98,33% della sua formula, ed è disponibile in tre colorazioni: quella di cui dispongo è la più chiara (che tuttavia sarebbe inadatta alle ragazze estremamente diafane,  è scura anche per me), leggermente tendente al beige.
Grazie al flacone, è possibile dosare la quantità di prodotto che ci occorre, evitando sprechi: la formula fluida evita che possa colare durante l'applicazione, che quindi può essere fatta sia con pennelli che spugnette. La stesura è semplice: a differenza di molti suoi colleghi ecobio, questo fondotinta non si secca a contatto con l'aria, quindi lascia il tempo di lavorarlo a piacimento. Il finish è opaco ma non cipriato, per cui resta luminoso: la coprenza è modulabile, ma pressappoco media, per cui non lo consiglio a chi cerca coprenza estrema (come nel caso di cicatrici da acne o macchie importanti). La sensazione sul viso è molto confortevole: non secca né unge, ma se avete la pelle grassa dovete necessariamente fissarlo con una cipria, proprio perché non tende a seccarsi e potrebbe finire nelle rughe d'espressione. La tenuta è a sua volta media: senza cipria, sulla mia pelle mista, resiste circa 4 ore prima di richiedere un ritocco, mentre con la cipria arrivo anche a 6 o 7 ore. 
Lo trovo un valido fondotinta per un utilizzo quotidiano, poichè non è affatto pesante e permette di truccarsi in fretta, inoltre non appesantisce il viso e non secca la pelle. Consigliato! L'unico problema è che la gamma di colori è limitata (sono tutti caldi e un po' scuri), e il prezzo è un po' alto: infatti, il flacone non consente di recuperare i residui che si attaccano internamente alla confezione (dovrò tagliarlo quando l'avrò quasi terminato), e la sua consistenza fa sì che sia necessario un certo quantitativo di prodotto extra per ottenere una coprenza discreta, quindi temo possa terminare in fretta (uso il fondotinta ogni giorno), e ricomprarlo spesso significherebbe spendere una bella sommetta; infine, non è adatto in caso di brufoli o macchie da coprire, quindi non sempre soddisfa le mie esigenze in termini di resa. 

VOTO: 7,5/10

- Cipria compatta:




La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta in una confezione bianca con delle scritte verdi, sulla stessa falsa riga di quella del fondotinta: non possiede uno specchietto, ma è presente un piumino, utilissimo per i ritocchi quando si è in giro.



-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle, prevalentemente per pelli normali o miste
- Azioni: È una cipria opacizzante e uniformante, prolunga la tenuta del fondotinta
- Zona d'applicazione: Viso
- Caratteristiche: L’applicatore è molto soffice e si può piegare per raggiungere zone più ostiche quali gli angoli del naso o il contorno occhi
- Modo d'uso: Si può applicare con un pennello apposito o con il piumino in dotazione
- Consistenza: È una polvere finissima, estremamente setosa
- Profumo: Dolce
- Prezzo: 19,90 € per 9 g di prodotto
- INCI (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):



 MICA (opacizzante)
 ZEA MAIS STARCH (antistatico/emoll/solv/abras/viscos/legante/veget/opacizz)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizz/viscosizz)
 ZINC STEARATE (colorante cosmetico)
 OCTYLDODECANOL (emolliente/solvente)
 SQUALANE (emolliente)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente/emulsionante)
Immagine PARFUM
 SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (vegetale)
 BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (vegetale)
 MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL (vegetale)
 PERSEA GRATISSIMA OIL (vegetale)
 PONGAMIA GLABRA SEED OIL (vegetale)
 PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (vegetale)
 LINALOOL (allergene del profumo)
 LIMONENE (allergene del profumo)
 BENZYL BENZOATE (allergene del profumo)
(+/-):
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77019 (colorante cosmetico)




Adoro questa cipria. Anche in questo caso le colorazioni disponibili sono tre (Naturale, Beige, Beige Scuro), e io possiedo la più chiara: è spiccatamente beige/giallina, più chiara del fondotinta, ma comunque scura per me, anche se riesco comunque a usarli insieme ottenendo un risultato armonico. Ha una consistenza estremamente setosa: al tatto, swatchandola sulla mano, appare quasi burrosa, sofficissima. La sua applicazione è molto semplice: sia che si usi una spugnetta o un pennello, si stende senza accumularsi, e non conferisce alla pelle un aspetto grinzoso, non appesantisce il volto e fissa perfettamente sia fondotinta che correttore. In questo caso, il finish è opaco, ma più cipriato rispetto al fondotinta: se da un lato questo sottrae luminosità al risultato complessivo, dall'altro reca un vantaggio dal punto di vista della tenuta, e permette di tenere a bada la lucidità. Perfetta per le pelli miste, richiede qualche ritocco nel caso di pelle grassa: in genere, però, usata insieme al fondotinta, permette di essere a posto per circa 7 ore.

VOTO: 9/10

- Blush Compatto:




La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta in una confezione in plastica bianca, con scritte e dettagli verdi, e trasparente nella parte superiore: in questo modo è possibile vedere il colore del prodotto
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle
- Azioni: È un blush leggero, molto delicato, che si fonde perfettamente con l'incarnato, donando volume al viso
- Zona d'applicazione: Viso
- Caratteristiche: Essendo un blush compatto e molto pigmentato, permette di modulare a piacimento il colore che si desidera ottenere
- Modo d'uso: Si può applicare con un pennello a setole sintetiche non troppo dense, ma va bene anche un pennello angolato od ogivale; l'applicazione con le dita risulta difficile, perché il pigmento si attacca alle dita e rende difficile sia sfumare che prelevare la giusta quantità di prodotto
- Consistenza: Setosa
- Profumo: Dolce
- Prezzo: 18,90 euro per 9 g di prodotto



- INCI (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):




 MICA (opacizzante)
 ZEA MAIS STARCH (antistatico/emoll/solv/abras/viscos/legante/veget/opacizz)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizz/viscosizz)
 ZINC STEARATE (colorante cosmetico)
 OCTYLDODECANOL (emolliente/solvente)
 SQUALANE (emolliente)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente/emulsionante)
Immagine PARFUM
 SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (vegetale)
 BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (vegetale)
 MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL (vegetale)
 PERSEA GRATISSIMA OIL (vegetale)
 PONGAMIA GLABRA SEED OIL (vegetale)
 PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (vegetale)
 LINALOOL (allergene del profumo)
 LIMONENE (allergene del profumo)
 BENZYL BENZOATE (allergene del profumo)
(+/-):
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77019 (colorante cosmetico)
 CI 77742 (colorante cosmetico)
 CI 77007 (colorante cosmetico)


Nonostante sia un colore che non uso spesso, ho adorato questo blush per molti motivi: in primis, essendo molto pigmentato, si applica con facilità e si sfuma agevolmente: non correrete il rischio di sembrare Heidi, perché non risulta mai acceso o pesante (anche esagerando), e conferisce un delicato aspetto "salutare". Il colore è un albicocca dorato con una leggera satinatura pesca/oro, estremamente simile a Popcorn di Neve Cosmetics, al quale però lo preferisco per la formula compatta: in foto risulta molto fedele alla realtà, e si nota anche come i due colori si somiglino molto; lo vedrei bene su incarnati caldi e pallidi, o come illuminante sulle pelli ambrate. La resa è eccellente: tenuta ottima anche sulle pelli miste e grasse, ed effetto bonne mine assicurato. La colorazioni disponibili sono tre: la mia è la numero 571, Pesca, e troviamo anche i colori Naturale Rosato e Naturale Scuro, ma vorrei poter acquistare un rosa biscotto e un malva: mi sono innamorata, e spero amplino le tonalità disponibili!

VOTO: 9/10

- Cream Mascara:


La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto si presenta come un normale mascara, in un astuccio bianco e verde: appartiene alla linea Bionature
-  Pelle: Per tutti i tipi di occhi, anche sensibili
- Azioni: È un mascara idratante e protettivo, separa le ciglia e definisce lo sguardo
- Zona d'applicazione: Occhi
- Caratteristiche: L’applicatore è in setole sintetiche, sottile e omogeneo, ha una funzione prevalentemente allungante nei confronti delle ciglia
- Modo d'uso: Come tutti i mascara, va applicato con movimenti a zig zag dalla base alla punta delle ciglia
- Consistenza: È una crema morbida
- Profumo: Neutro, poco percepibile
- Prezzo: 14,80 euro per 11 mL di prodotto



- INCI (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):
 PHYLLOSTACHIS NIGRA EXTRACT (condizionante cutaneo)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizz/viscosizz) 
 KAOLIN (assorbente)
 ISOPROPRYL MYRISTATE (legante/emolliente/solvente)
 PULLULAN (legante/filmante)
 CETEARYL ALCOHOL (emoll/emulsion/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
 SUCROSE PALMITATE (emulsionante/tensioattivo)
Immagine PARFUM
 ROSINATE (filmante)
 COPERNICIA CERIFERA CERA (emolliente/filmante)
 GALACTOARABINAN (filmante)
 POTASSIUM PALMITOYL HYDROLIZED WHEAT PROTEIN (condiz cute/deterg/stabil)
 SORBITOL (umettante)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 AQUA (solvente)
 SODIUM STEAROYL LACTYLATE (emulsionante)
 MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente/stabilizz emulsioni/opacizz/viscosizz)
 CELLULOSE GUM (legante/stabilizz emulsioni/filmante/viscosizz)
 TREHALOSE (umettante/idratante)
 ACACIA SENEGAL GUM (umettante)
 GLYCERIN (denaturante/umettante/solvente)
 CELLULOSE (assorbente/opacizz/viscosizz)
 XANTHAN GUM (legante/stabilizz emulsioni/viscosizz)
 CI 77820 (colorante cosmetico)
(+/-):
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)





Purtroppo, uno dei prodotti di cosmesi classica che non sono ancora riuscita a sostituire con l'ecobio è proprio il mascara. Infatti, è molto difficile mettere insieme una formula naturale ed ecofriendly e uno sguardo sexy e drammatico, per cui spesso mi ritrovo con mascara sbriciolato, sciolto, o semplicemente non ottengo il risultato che cerco. In questo caso, sfortunatamente, è andata così: il mascara in sé è morbido, delicato, non attacca le ciglia tra loro (anzi le separa e le definisce), ma si limita a scurirle. L'effetto volume non sussiste, né tantomeno quello allungante: tuttavia, il mascara non cola e tiene bene anche per tutto il giorno, quindi se non siete a caccia di un mascara da "ciglia finte", bensì estremamente naturale, può essere un ottimo prodotto. La tenuta è buona, il mascara non si secca e non si sgretola, nè cola, ma non è waterproof, quindi se sudate può lasciare delle impronte sulla palpebra fissa. A tal proposito, infatti, lo uso spesso sulle ciglia inferiori per completare il look: dà molta definizione allo sguardo, ma senza appesantire.

VOTO: 6/10

- Matitone Occhi:



La scheda del prodotto secondo me:

- Packaging: Il prodotto si presenta come una matita in legno, con scritte verdi: la punta è protetta da un tappo in plastica su cui si trova un'etichetta con l'INCI. L'estremità posteriore è del colore del prodotto, e reca il numero di quest'ultimo: è un sistema molto comodo per riconoscere subito il colore che si cerca.
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle, prevalentemente per pelli normali
- Azioni: È perfetto come base per gli smokey eyes
- Zona d'applicazione: Occhi
- Caratteristiche: L’applicatore è in setole naturali, decisamente grande e cicciottello, caratteristica che apprezzo molto in un mascara: permette di prelevare la giusta quantità di prodotto sin dalle prime applicazioni, separa e definisce le ciglia
- Modo d'uso: Si può applicare direttamente o con un pennello a setole fitte sintetiche, ma va sfumato attentamente e meticolosamente
- Consistenza: È un ombretto piuttosto morbido e grasso, facilmente sfumabile
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: 10,20 € per 3 g di prodotto



INCI (da SCTS):
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE (emolliente/viscosizzante)
Immagine OLUS OIL (emolliente)
Immagine GLYCINE SOJA OIL (emolliente/profumante/condizionante cutaneo)
Immagine PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (emolliente)
Immagine CERA CARNAUBA (emolliente/filmante)
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES (emolliente/viscosizzante)
Immagine HYDROGENATED VEGETABLE OIL (emolliente)
Immagine HYDROGENATED PALM GLYCERIDES (emolliente/emulsionante)
Immagine CANDELILLA CERA (emolliente/filmante)
Immagine POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE (emulsionante)
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente/emulsionante)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine SORBIC ACID (preservante)
(+/-):
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77007 (colorante cosmetico)

Il mio matitone è di un nero intenso e pieno, di tutto rispetto: la sua consistenza, però, fa in modo che sia meno saturo ai bordi del tratto, quindi sono necessari dei ritocchi per rendere il colore completamente omogeneo. Non rinuncio mai a un pizzico di definizione nei miei makeup, ecco perché l'ho usato spesso: è perfetto per intensificare la linea ciliare superiore, e se sfumato opportunamente basta un tocco di mascara per completare il look. Tuttavia, essendo un ombretto piuttosto cremoso, ho dei problemi con l'applicazione: se fatta direttamente dalla punta, si deposita troppo colore nella zona dove si disegna il tratto, e il prodotto si annida nelle pieghette; va meglio se l'applicazione viene fatta tramite pennellino, ma questo è piuttosto difficoltoso perché la consistenza di questo matitone rende molto difficile la sfumatura. 
La rivelazione è stata applicarlo sulle labbra: ovviamente il nero è improponibile per quanto mi riguarda, però l'ho indossato un giorno in cui non sono uscita di casa fino a sera e ha resistito a pasti, tanti bicchieri d'acqua e una sessione di studio in cui ripetevo ad alta voce. Ho visto che tra le 10 colorazioni proposte c'è un rosa antico/malva, lo comprerò quanto prima!

VOTO: 7/10 

- Rossetto:




La scheda del prodotto secondo me:

- Packaging: Il prodotto si presenta come una matita in legno, con scritte verdi: la punta è protetta da un tappo in plastica su cui si trova un'etichetta con l'INCI, mentre sul fondo si trova il numero del prodotto. Appartiene alla linea Bionature.
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle
- Azioni: È un rossetto idratante, arricchito con ingredienti antiossidanti
- Zona d'applicazione: Labbra
- Caratteristiche: La gamma è costituita da 10 colorazioni, quasi tutte calde e perlate
- Modo d'uso: Si può applicare direttamente dal bullet o con un pennello per labbra
- Consistenza: È un po' pastoso, ma questo ne prolunga la tenuta
- Profumo: Dolce e leggero
- Prezzo: 14,80 euro per 5 g di prodotto




- INCI (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):

Immagine RICINUS COMMUNIS SEED OIL (emolliente)
Immagine CAPRYLIC/CAPRYC TRIGLYCERIDES (emolliente/solvente)
Immagine EUPHORBIA CERIFERA CERA (emolliente/filmante)
Immagine COPERNICIA CERIFERA CERA (emolliente/filmante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (vegetale)
 ZEA MAIS STARCH (antistatico/emoll/solv/abras/viscos/legante/veget/opacizz)
Immagine CERA ALBA (emolliente/filmante)
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine TRICTICUM VULGARE SEED OIL (vegetale)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (vegetale)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
(+/-):
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)
 TIN OXIDES (opacizzante/viscosizzante)




Quando ho visto il colore di questo rossetto, per un attimo sono rimasta interdetta: il suo nome, che lo rispecchia perfettamente, è "Bronzo Dorato Chiaro", e si tratta per l'appunto di un color bronzo con una leggera satinatura dorata, che tuttavia resta evidente sulle labbra: è una tonalità tipicamente anni '90, e non essendo mia abitudine indossare rossetti perlati temevo che non sarei mai riuscita a portarlo. Al primo swatch ho già cominciato a cambiare idea: non è molto pigmentato, quindi non è del colore del bullet, bensì molto più chiaro e leggero; l'effetto finale è quasi "bagnato", e nemmeno con varie passate si riesce a ottenere un colore scuro, tuttavia la tenuta è davvero buona (circa 4 o 5 ore senza mangiare cibi unti), e le labbra restano morbide e idratate. 
L'ho abbinato a un trucco occhi strong sui toni del rosso, quello che vedete nella foto in cui indosso la maglia violacea: il finish è glossy e perlato, ma la perlescenza è discreta e non "sbatte", insomma, secondo me è molto adatto come rossetto da giorno o da abbinare ai makeup occhi più intensi e difficili da portare con rossetti vistosi. L'unica pecca di questi rossetti sta nelle colorazioni: chiaramente, mancando il carmine tra gli ingredienti, mancano tonalità a base rossa, quindi sono tutte piuttosto calde e tendenti al marrone/mattone, tranne un paio di rosa freddi; inoltre, i rossetti sono quasi tutti perlati, e questa cosa frena sicuramente moltissime ragazze dall'acquistarli, anche considerato il trend della moda in questo senso, che finora ha premuto moltissimo sui rossetti vellutati e completamente opachi. Tuttavia, in ogni caso, li trovo degli ottimi prodotti: pur essendo morbidi ed estremamente idratanti, la tenuta è discreta e superano anche piccoli pasti.



VOTO: 8/10

- Matita labbra:


La scheda del prodotto secondo me:

- Packaging: Il prodotto si presenta come una matita in legno, con scritte verdi: la punta è protetta da un tappo in plastica su cui si trova un'etichetta con l'INCI. L'estremità posteriore è del colore del prodotto, e reca il numero di quest'ultimo: è un sistema molto comodo per riconoscere subito il colore che si cerca.
-  Pelle: Per tutti i tipi di pelle
- Azioni: Definisce il contorno labbra e prolunga la tenuta del rossetto, tonalizza rossetti di  colori diversi
- Zona d'applicazione: Labbra
- Caratteristiche: Ha una punta discretamente sottile e un tratto semi-morbido
- Modo d'uso: Si applica direttamente sul contorno labbra
- Consistenza: Mediamente morbida, permette una buona definizione del contorno labbra senza sbavare
- Profumo: Nessuno
- Prezzo: tra 6,80 e 8,95 € per 3 g di prodotto


INCI (da SCTS):
Immagine OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE (emolliente / viscosizzante) 
Immagine HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES (emolliente / viscosizzante) 
Immagine HYDROGENATED VEGETABLE OIL (emolliente) 
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (vegetale / condizionante cutaneo) 
Immagine CERA CARNAUBA (emolliente / filmante) 
Immagine OLUS OIL (emolliente) 
Immagine MICA (opacizzante) 
Immagine CANDELILLA CERA (emolliente / filmante) 
Immagine SESAMUM INDICUM OIL (Emolliente / vegetale) 
Immagine HYDROGENATED PALM GLYCERIDES (emolliente / emulsionante) 
Immagine POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE (emulsionante) 
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante) 
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante) 
Immagine SORBIC ACID (preservante) 
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77742 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77288 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77289 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77510 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77007 (colorante cosmetico)



La matita labbra rientra tra i prodotti che più mi ha entusiasmata: ha una punta sottile e dura al punto giusto, che consente di delineare il contorno labbra senza né scarificarsi la cute né ritrovarsi frammenti di matita praticamente ovunque. La sua consistenza la rende anche facilmente sfumabile, il che torna utilissimo quando si vogliono realizzare interessanti combinazioni con il rossetto; inoltre, per lo stesso motivo può essere utilizzata anche per riempire le labbra, e quindi essere a sua volta utilizzata come rossetto. Il finish è opaco: tuttavia, anche qui la gamma di colorazioni disponibili manca di tonalità a base rossa ed è prevalentemente e spiccatamente calda. Quella in mio possesso è la numero 622, un color Terra di Siena: si sposa bene anche con il rossetto 787 di cui vi parlavo poco fa, per il quale (a piccole dosi) può fungere da base che rende il colore più vivido.
Nonostante sia mediamente morbida, non migra nelle rughette del contorno labbra: il rossetto ne guadagna in durata, ma anche se la utilizzate da sola otterrete un risultato long lasting.


VOTO: 9/10

Vi propongo un paio di look che ho realizzato con i prodotti di cui vi ho appena parlato: spero vi piacciano e possano essere per voi uno spunto! Per i dettagli dei prodotti usati, visitate la mia pagina Facebook.




- Base 3 in 1 e Smalto per Unghie:


La scheda del prodotto secondo me:

- Packaging: Il prodotto si presenta in una boccetta in plexiglass trasparente, con scritte bianche e verdi e tappo verde: fanno entrambi parte della linea Bionature
- Pelle: Adatto soprattutto ad unghie deboli, che si sfaldano facilmente, sensibilizzate da trattamenti o detersivi aggressivi
- Azioni: Lo smalto trasparente è sia una base che un top coat con funzione rinforzante nei confronti dell'unghia, l'altro è uno smalto delicato
- Zona d'applicazione: Unghie
- Caratteristiche: L’applicatore è di dimensioni medie, rettangolare, consente di coprire  l'intera unghia in due movimenti
- Modo d'uso: Lo smalto trasparente va steso prima e dopo lo smalto, oppure usato da solo (è consigliabile applicarne due strati); lo smalto colorato va applicato sempre dopo aver steso e lasciato asciugare la base, e dopo una o due passate di colore a seconda del gusto personale si può procedere all'applicazione del top coat.
- Consistenza: Fluida
- Profumo: Nessuno, non hanno nemmeno il tipico odore forte dei prodotti per unghie
- Prezzo: 6,90 euro per 12 mL di prodotto

- INCI SMALTO (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):
 BUTYL ACETATE (solvente)
 ETHYL  ACETATE (solvente)
 NITROCELLULOSE (filmante)
Immagine ISOSORBIDE DICAPRYLATE (condizionante cutaneo)
 ADIPIC ACID/NEOPENTYL GLYCOL/TRIMETILLIC ANHYDRIDE COPOLYMER (filmante)
 ALCOHOL (solvente)
 STEARALKONIUM  BENTONITE (additivo reologico/gelificante)
 MICA (opacizzante)
 SYNTHETIC FLUORGOPHITE (viscosizzante)
 STYRENE/ACRYLATES COPOLYMER (opacizzante)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante)
 DIACETONE ALCOHOL (coprente/solvente)
 BENZOPHENONE-1 (filtro u.v.)
 TRIMETHYLPENTANEDYL  DIBENZOATE (plastificante)
 PHOSPHORIC ACID (agente tampone)
 ALUMINA (abrasivo/opacizzante/viscosizzante)
 TIN OXIDE (opacizzante/viscosizzante)
May contain: (+/-)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77007 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77266 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77288 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico) 
Immagine CI 77510 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77742 (colorante cosmetico) 



Il colore dello smalto in mio possesso è uno splendido Blu Cobalto (n°951), che mi piace davvero molto, ma da quando sul blog di BioMirta ho visto il numero 954 (clicca qui) me ne sono davvero innamorata, e infatti sarà il mio prossimo acquisto! Purtroppo, per mantenere la formulazione dei prodotti naturale almeno per l'85%, non è stato possibile per l'azienda inserire in gamma colorazioni come il rosso e il fucsia, ma d'altro canto questi smalti sono naturali e rispettano l'unghia. 
Il finish è variabile: i miei preferiti sono decisamente quelli senza perlescenze, ma trovate sia colori perlati che lucidi; mancano tonalità opache. La durata è discreta, sulle mie unghie nessuno smalto resiste molto a lungo, ma questi qui si comportano piuttosto bene: da 3 a 4 giorni senza scalfirsi in alcun modo, ovviamente se utilizzati insieme al relativo top coat. Trovo ottimo il fatto che non abbiano al proprio interno canfora, toluene o ftalati, ma soprattutto che non abbiano quell'odore terribile di chimico: li ricomprerei mille volte già solo per questo, visto che quasi sempre metto lo smalto la sera e per giunta in camera da letto. Un altro punto a loro favore sta nel fatto che siano lucidissimi: io adoro l'effetto gel, e sono felice di poterlo ricreare con prodotti delicati, che non ledano la struttura delle mie unghie, generalmente piuttosto fragili perché cambio spesso lo smalto e uso detersivi senza guanti.

VOTO: 8/10




- INCI 3 IN 1 BASE-TOP COAT-SMALTO (analizzato da me, si prega di citare la fonte se lo utilizzate nei vostri post):
 ETHYL  ACETATE (solvente)
 BUTYL ACETATE (solvente)
 NITROCELLULOSE (filmante)
Immagine ISOSORBIDE DICAPRYLATE (condizionante cutaneo)
 ADIPIC ACID/NEOPENTYL GLYCOL/TRIMETILLIC ANHYDRIDE COPOLYMER (filmante)
 ALCOHOL (solvente)
 SUCROSE ACETATE ISOBUTYRATE (filmante/plastificante)
Immagine N-BUTYL ALCOHOL (denaturante/antiodorante/solvente)
 BENZOPHENONE-3 (filtro u.v.)
 ALCOHOL DENAT. (solvente)
 PERFLUORODECALIN (additivo)
 AQUA (solvente)
 HEXANAL (coprente)
 DIMETHICONE (antischiuma/emolliente)
 TRIMETHYLSILOXYSILICATE (antischiuma/emolliente/condizionante cutaneo)
 TRIMETHYLPENTANEDIYL DIBENZOATE (plastificante)
Immagine ISOMALT (umettante)
 CI 60725 (colorante cosmetico)
 PHOSPHOLIPIDS (additivo biologico)
 LACTIC ACID (agente tampone/umettante)
 TRISODIUM PHOSPHATE (agente tampone/sequestrante)
 RODODENDRON FERRUGINEUM LEAF CELL CULTURE EXTRACT (vegetale)

Si tratta di due prodotti estremamente delicati: l'effetto finale è quello di unghie extra lucide, simile a quello della copertura in gel, con i vantaggi del fatto che le unghie non risultano ispessite o aggredite da limatura eccessiva e prodotti di varia natura.
Lo smalto 3 in 1 è davvero un portento nel rinforzare le unghie: se applicato con regolarità, tende progressivamente a indurirle e a ridurre la possibilità che si spezzino, quindi è perfetto per chi ama le unghie lunghe; è anche una base decisamente soddisfacente, la sto utilizzando con tantissimi smalti di marchi diversi e non ho mai avuto problemi nel rimuoverli, e inoltre le unghie non sono mai rimaste macchiate. Come top coat, invece, non è l'ideale: rende le unghie molto lucide, ma va riapplicato dopo un paio di giorni, inoltre non incide significativamente sulla durata dello smalto (circa 4 giorni totali sulle mie mani, tenendo conto che non uso i guanti per le pulizie in casa). In ogni caso, considerando il prezzo e le performances, mi sento di promuoverlo: le unghie appariranno nettamente più forti e sane nel giro di circa dieci giorni.

VOTO: 7/10

- Dove Acquistare?
Facendo un po' di ricerchine su internet, ho scoperto che LadyLya Biologica e Bionature si trova negli store Conad più forniti, oltre che sul sito delle profumerie Douglas; ho inoltre trovato dei siti dove sono presenti tutte le referenze e qualche sconticino:
- Online Lady Store: http://www.onlineladystore.com/it/categoria-prodotto/trucco-biologico/trucco-it/
- If You Agency: http://www.ifyouagency.com/shop/index.php?id_category=32&controller=category
- Mondo Trucchi:  http://www.mondotrucchi.it/IT/biologico

Come al solito, spero che la review vi sia piaciuta e vi sia stata utile :) un bacio, alla prossima!

Image and video hosting by TinyPic
DISCLAIMER:
Questo prodotto è stato da me acquistato, al fine di provarlo e recensirlo, e questo post è frutto della mia esperienza personale: non ho percepito alcuna retribuzione per la stesura di questo articolo, che riflette la mia personale opinione.

9 commenti:

  1. che bel make up hai realizzato..non ho mai provato nulla di questo brand ma dalla tua recensione sembrano ottimi prodotti

    RispondiElimina
  2. Bellissima!!compro spesso i loro smalti! Io li trovo all'ipercoop!provati anche matita labbra, rossetti e matitone correttore!😍😊

    RispondiElimina
  3. ho sempre notato questi prodotti,ma ero sempre dubbiosa!!Dopo questa tua recensione,sono curiosa di provare il fondotinta che sembra davvero stupendo una volta applicato e la matita labbra,che devo assolutamente avere!!bellissima!! Mi unisco volentieri ai lettori fissi,ti aspetto da me se ti va..bacioni cara:*

    RispondiElimina
  4. Ciao Rosellina!!
    Ma wowwww..quanti bei prodotti interessanti..conosco molto bene il brand e devo dire che mi piace tantissimo e mi trovo molto bene con i loro prodotti!!! Mi piacerebbe tantissimo provare il fondotinta, e la cipria..farebbero proprio al caso mio lo sai??? Bellissimo anche il colore dello smalto..e poi le tue proposte make up favolose!! Un bacione bellissima e buona giornata Manu

    RispondiElimina
  5. ciao ma quanti bei prodotti, è bello poter testare prodotti nuovi per potersi fare un'idea. Mi piace molto il fondotinta io devo dire che non sono una sostenitrice del bio cioè non vado a vedere l'inci praticamente provo di tutto , però questo mi ha incuriosito molto. Anche io il mascara lo preferisco incurvante e che dia volume ho delle ciglia super sfigate . a presto

    RispondiElimina
  6. No ma che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaa, non sapevo che LadyLia avesse fatto anche il fondotinta e la cirpia, wow wow wow. Il fondotinta sembra fare al caso mio che di giorno non cerco una grossa coprenza, non riesco più a vedermi con cose troppo coprenti, e anche se lo indicano per pelli secche secondo me con quella salvia al primo posto va benissimo anche per le miste. E che trucco, madonna quanto mi piacerebbe imparare a truccare gli occhi come si deve, sono una frana!!!! Bellissima quella matita marrone!!! Ahhh carino anche il nuovo "Vestitino del blog" ;-)

    RispondiElimina
  7. Voglio provare il fondotinta!
    Mimma ♡ Sunday

    RispondiElimina
  8. Quanto vorrei provare la cipria! E quanti prodotti interessanti!
    Mi piace molto quello smalto blu!

    RispondiElimina
  9. carina la borsettina
    patchworkmyself.blogspot.it/

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog, e riceverne ci fa sempre piacere! Tuttavia non ci piace lo spam, per cui non inserite link nei commenti né nello spazio l'URL, oppure saremo costrette a rimuoverli.
Commentate solo se avete letto qualcosa, sarà nostra premura passare anche da voi. Grazie! <3