venerdì 3 giugno 2016

Nabla Cosmetics - Shade&Glow + Blossom Blush: Swatches&Prime Impressioni

Mr. Daniel sa benissimo come tenerci sulle spine, ma anche come renderci entusiaste: dopo mesi di foto in bianco e nero sui social, finalmente le novità di cui ci ha tanto parlato cominciano ad arrivare.
I primi a fare il loro ingresso trionfale sono loro: gli Shade & Glow e i Blossom Blush, 12 nuove referenze che entrano a far parte della linea di makeup di Nabla Cosmetics.



La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Entrambi i prodotti sono disponibili sia nella variante refill, magnetica e posizionabile nelle Liberty o qualunque altra palette che abbia la giusta polarità, e nella versione munita di case esterno in alluminio. Quest'ultimo si presenta di un color bronzo rosato chiaro per i blush, mentre nel caso di terre e illuminanti è di un bronzo ramato scuro: all'interno della confezione è presente uno specchio, che rende molto pratico applicare il prodotto fuori casa, mentre la chiusura è magnetica. La cialda è riposizionabile, infatti è possibile toglierla dal case e sostituirla con un altro colore, oppure sistemarla in una palette magnetica: trovo che questa sia un'ottima idea per chi non vuole portarsi dietro la palette intera, ed oltre ad essere una soluzione pratica è molto chic, grazie al design minimal ed elegante della confezione. Il refill, invece, è contenuto in una confezione in plastica inserita in un involucro di cartone, rosa chiaro per i blush, marrone per terre e illuminanti: quest'ultimo ha una sorta di rivestimento gradevole al tatto, e una trama simil "tricot", che ben si abbina alla "morbidezza" della sensazione tattile.



- Pelle: Tutti i tipi di pelle
- Azioni: I tre prodotti, utilizzati insieme, permettono di scolpire perfettamente il viso ed esaltarne forma e volumi con il contouring; la loro texture modulabile permette di ottenere un effetto "salute" estremamente naturale, ma anche un makeup estremamente marcato e scenografico, adatto a shooting fotografici o particolari occasioni che lo richiedono.
- Zona d'applicazione: Viso
- Caratteristiche: Tutti i prodotti sono ipoallergenici, e sono formulati con pigmenti puri e mica sferica trasparente, il che rende il colore costruibile e dona un effetto "seconda pelle". Le terre e gli illuminanti hanno una grana più sottile e fondente, che li rende uniformi e modulabili, mentre i blush sono più setosi e meno morbidi, ma comunque modulabili e pigmentati.
- Consistenza: Setosa, più o meno morbida a seconda della cialda
- Profumo: Dolce, talcato e lievemente cipriato, abbastanza percepibile, anche se svanisce una volta applicato il prodotto. Sul loro sito, il profumo è descritto come Vaniglia e Lime.
- Dove si può acquistare: presso il sito di Punto Bio (QUI), nel loro negozio fisico, sul sito ufficiale dell'azienda (QUI) e presso i rivenditori Nabla Cosmetics in generale
- Prezzo: 13,90€ per il case, 10,50€ per i refill: tutte le nuances sono in promo lancio al 15% fino all'8 giugno, in sconto fino al 30 giugno con il codice sconto a noi dedicato sul sito di Punto Bio (lo trovate alla fine del post). Il peso della cialda è di 3,5 g.
- PAO: 12M


- INCI BLOSSOM BLUSH (analizzato da me, si prega di citare la fonte se utilizzato nei vostri post):

 TALC (assorvbente)
 MICA (opacizzante)
 SQUALANE (emolliente)
 ZINC STEARATE (colorante cosmetico)
 DIISOPROPYL SEBACATE (emolliente)
 CAPRYLOYL GLYCINE (additivo biologico)
 UNDECYLENOYL GLYCINE (condizionante/batteriostatico)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante)
 COCOS NUCIFERA OIL (emolliente/vegetale)
 HIBISCUS SABDARIFFA FLOWER EXTRACT (vegetale)
GARDENIA TAHITENSIS FLOWER (vegetale)
 TIN OXIDE (opacizzante/viscosizzante)
 ALUMINA (abrasivo/opacizzante/viscosizzante)
 LIMONENE (allergene del profumo)
 LINALOOL (allergene del profumo)
Immagine PARFUM
+/- May contain:
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77742 (colorante cosmetico)
 CI 77007 (colorante cosmetico)
 CI 16035 (colorante cosmetico)
 CI 15850 (colorante cosmetico)
 CI 19140 (colorante cosmetico)

- INCI SHADE & GLOW (analizzato da me, si prega di citare la fonte se utilizzato nei vostri post):


 TALC (assorbente)
 MICA (opacizzante)
 CALCIUM ALUMINUM BOROSILICATE (volumizzante)
 SQUALANE (emolliente)
 ZINC STEARATE (colorante cosmetico)
 DIISOPROPYL SEBACATE (emolliente)
 CALCIUM SODIUM BOROSILICATE (volumizzante)
 CAPRYLOYL GLYCINE (additivo biologico)
 UNDECYLENOYL GLYCINE (condizionante/batteriostatico)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 SILICA (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante)
 COCOS NUCIFERA OIL (emolliente/vegetale)
 HIBISCUS SABDARIFFA FLOWER EXTRACT (vegetale)
GARDENIA TAHITENSIS FLOWER (vegetale)
 TIN OXIDE (opacizzante/viscosizzante)
 LIMONENE (allergene del profumo)
 LINALOOL (allergene del profumo)
Immagine PARFUM
+/- May contain:
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77742 (colorante cosmetico)

Le cialde hanno un diametro di circa 38 mm, e la stessa polarità degli ombretti dello stesso brand, che corrisponde a quella delle cialde Neve Cosmetics e PuroBio Cosmetics: possono quindi essere sistemate anche nelle palette di questi altri due brand, tenendo conto che le dimensioni delle cialde Neve sono di 36 mm di diametro, mentre quelle degli ombretti Nabla e PuroBio misurano 30 mm. Pertanto, in una Liberty Six potrete sistemare due Refill, in una palette PuroBio ce ne staranno tre, mentre la Liberty Twelve ne ospiterà perfettamente sei; per poterli inserire in una palette Neve, dovrete togliere la griglia interna, ma se ci riuscirete senza danneggiare la parte magnetica potrete sistemarcene ben dieci.
Per essere un prodotto per il viso, la quantità può sembrare esigua: tuttavia, ho apprezzato il fatto che le cialdine fossero un po' più piccole del solito, considerando che il prodotto è naturale e quindi è meglio essere più attenti al PAO.



Spendo altre due parole sul packaging: ho trovato davvero bellissima la confezione esterna, e non ho potuto esimermi dall'acquistare una cialda in questa variante. All'interno della scatola in plastica che avvolge il prodotto, è presente un piccolo cartoncino su cui sono riportate le istruzioni per estrarre il vostro refill dal suo alloggio: io non ci sono riuscita, ma per la mia amica è stato semplice come bere un bicchier d'acqua, e ce l'ha fatta al primo colpo... Devo dedurre che sono stata troppo "gentile", per cui basta un pizzico di mano ferma in più per raggiungere lo scopo.







Sul fondo di ogni cialda, anche quelle in versione mono e dunque dotate di case esterno, è presente un'etichetta con il nome del prodotto, il peso e il PAO, così non si rischia di confonderla con altre tonalità una volta estratta.


La confezione interna dei refill, invece, è chiusa da una pellicola, quindi non è riutilizzabile come ad esempio accade per quella delle cialde di Neve Cosmetics: questo fa in modo che la cialda resti "isolata" e non possa muoversi molto, il che è ottimo per la questione PAO e trasporto, poiché rende più remota la possibilità che si rompa durante la spedizione, e inoltre la preserva maggiormente dal contatto del'aria, cosicché si possa considerare come PAO effettivo quello che decorre dal momento in cui si stacca la pellicola.


  • Shade & Glow:
"Terre che scolpiscono i lineamenti del viso ridefinendone i volumi. Il tocco vellutato e la formula fondente facilitano l’applicazione rendendo il prodotto modulabile e sempre uniforme. Disponibili in 3 tonalità.  
Illuminanti che si fondono perfettamente con la pelle in uno splendido effetto glow. Perle ricercate catturano la luce per poi rifletterla in modo unico valorizzando le caratteristiche del viso e ricreando la luminosità di una pelle fresca, sana, radiosa ed assolutamente glamour. Disponibili in 3 tonalità."


Questa linea annovera tra le sue fila tre illuminanti e tre terre:


- "Angel è un bianco-champagne dagli irresistibili riflessi in superficie rosa e ramati. Un illuminante unico nel suo genere che rimane trasparente sul viso per fondersi in modo impeccabile con la pelle donando un effetto glow, ammaliante, delicatamente cangiante e molto glamour."
Tra noi è stato amore a prima vista: è stato il primo pezzo che ho adocchiato, insieme e a Regal Mauve, e mi aspettavo che mi desse grandi soddisfazioni. Con l'appropinquarsi dell'estate, complice il fatto che non mi abbronzo più di tanto, già immaginavo i miei zigomi ricoperti dalla satinatura rosa di questo highlighter, che pertanto risulta leggermente duochrome: su una carnagione già chiara si nota il giusto, mentre probabilmente risulterà più intenso su una carnagione più scura, considerando la quota di bianco che contiene. Penso sia uno dei pezzi forti della collezione: pur essendo sobrio e delicato, illumina moltissimo e non tende a formare chiazze. Mi ricorda, per resa è texture, l'illuminante Goddess of Love di I Heart Makeup, che però è meno intenso, più rosato; allo stesso modo, Angel è più pieno e bianco dei miei due illuminanti Essence, che fanno parte rispattivamente della collezione dedicata a Cinderella e della Hidden Stories.

- "Baby Glow è un oro-champagne chiaro e luminosissimo che illumina in un modo unico le caratteristiche del volto. Un piccolo segreto per raggiungere in un attimo un look glamour ed un effetto di pelle giovane, sana e radiosa."
È un colore decisamente più caldo e prepotente di Angel, pertanto risulta anche molto più visibile: anche la texture è diversa, e in questo caso è un po' più burrosa, per cui l'effetto è più marcato ma può rimanere discreto, essendo il prodotto molto sfumabile. Non possiedo nessun illuminante che lo ricordi, perché tendenzialmente evito questo tipo di colori, tuttavia penso sia bellissimo sulle pelli non chiarissime, perfetto per esaltare l'abbronzatura.

- "Jasmine è una meravigliosa tonalità media e leggermente ambrata di champagne. 
Splendido sulle carnagioni scure o per far risaltare l’abbronzatura in un effetto salute di pelle fresca, luminosa e perlescente, pronta a catturare ogni sguardo."
È un colore piuttosto pieno, un oro abbastanza scuro, adatto a carnagioni ambrate. Il suo effetto è bello evidente; per cui non lo userei se non in particolari occasioni come una serata in discoteca, tuttavia la texture setosa lo rende perfetto da usare su zone ampie, come ad esempio il décolleté, dunque può diventare un valido prodotto per dare luce e risalto all'abbronzatura. Tra i tre, è il colore più setoso al tatto, nonché il meno pieno: considerando la sua intensità direi che è un bene, se cercate un effetto più intenso basta prelevare più prodotto, dubito che se fosse stato burroso come gli altri due sarebbe stato così facile da gestire. Risulta simile all'illuminante numero 03 di PuroBio Cosmetics o all'illuminante Pupa della collezione Paris Experience, che però sono più dorati e caldi: se vi piace il genere non avete scuse, vi serve! 



- "Gotham è un perfetto tortora-beige dal sottotono freddo. Presenta una punta quasi impercettibile di rosa che lavora dietro le quinte creando il più naturale dei contouring per carnagioni da molto-chiare a medie, sulle quali si fonde alla perfezione enfatizzando le ombre naturali del viso con armonia."
Appena estratta dalla confezione, ho creduto di aver cannato il colore: pensavo che fosse fin troppo chiara, e che sulla mia carnagione non si vedesse, ma mi sono presto ricreduta. Su una pelle non lattea, ma piuttosto pallida (NC15 di Mac), è perfetta: non è né eccessivamente fredda né chiara o scura, e permette di fare contouring senza correre il rischio di "sporcarsi" la faccia, che è il tipico risultato di quando si usa una terra troppo scura o calda. Non ho nulla di simile, poiché le uniche due terre che possiedo e uso sono Ipno e Artemide di Mulac Cosmetics, nonché la terra Resplendent 01 di PuroBio Cosmetics, completamente diverse da Gotham, che trovo molto più adatta al mio incarnato: se anche voi siete nelle mie condizioni, non potete farne a meno.

- "Saint-Tropez è una terra marrone caldo di media tonalità che applicata nei punti più prominenti del viso oltre a dare tridimensionalità e volume, dona anche uno splendido effetto baciato dal sole. Saint-Tropez è sfumabile e modulabile e può essere utilizzata con soddisfazione da un vastissimo range di carnagioni. Indispensabile per ottenere un incarnato sano e solare."
Più che di una terra si tratta di un bronzer, anche spiccatamente caldo: è la cialda più morbida tra le tre, anche se non è burrosa come Angel o Baby Glow. Non mi piace molto come si fonde con il mio incarnato, quindi ho fatto fatica a provarla, tuttavia è all'altezza delle sue sorelline, e su una carnagione media può dare grandi soddisfazioni, se si cerca un lieve effetto "colore."

- "Cameo è una tonalità medio scura di marrone caratterizzata da un sottotono completamente neutro. Si sfuma con una facilità impressionante ed è estremamente modulabile, tanto da riuscire a coprire facilmente un vasto range di carnagioni a partire dalle più chiare, fino alle più scure. Scolpisce il viso e crea all’occorrenza accenti di profondità alle ombre."
Confesso di non aver mai preso molto in considerazione i bronzer, tuttavia l'occhio mi è caduto su Cameo, che mi ha attratta per il suo sottotono neutro: in estate non amo indossare il fondotinta, preferendo mettere in risalto la leggera abbronzatura che conquisto gradualmente.
Contrariamente a quello che pensavo di Gotham, in questo caso temevo che il colore delle altre due nuances fosse troppo scuro per me, ma sono riuscita ad utilizzarle con soddisfazione: l'effetto è davvero splendido e delicato grazie al finish non completamente opaco, che su una pelle leggermente dorata sarà deliziosamente illuminante, e contro ogni previsione ho preferito Cameo, che usato col contagocce si fonde molto bene con la mia carnagione.


Da sx a dx: Angel, Baby Glow, Jasmine, Gotham, Saint-Tropez, Cameo



Gotham, Saint-Tropez, Cameo
Angel, Baby Glow

Le cialde di terre e illuminanti sono caratterizzate da una trama zigrinata, e al centro presentano il logo dell'azienda. Gli illuminanti sono leggermente polverosi, ma non danno problemi di dispersione del prodotto quando lo si preleva, mentre le terre risultano un po' gessose, ma nonostante questo si stendono egregiamente, senza fare chiazze, e si amalgamano perfettamente con il resto della base viso, permettendo di sfumare il tutto a regola d'arte: entrambi i prodotti resistono bene al caldo e al sudore, ho avuto modo di provarli anche in palestra e la resa è stata eccelsa. 
La pigmentazione degli illuminanti è nettamente superiore rispetto a quella delle terre, ma credo che questa scelta sia stata voluta proprio per la natura del prodotto: come vi accennavo, un prodotto destinato a questo scopo che sia  troppo pigmentato risulterebbe quasi impossibile da gestire senza fare disastri, e si correrebbe il rischio di fare un pasticcio a meno di essere delle vere esperte. Le nuances sono molto fruibili per quanto riguarda gli highlighter, mentre per le terre la scelta è molto ridotta: probabilmente, però, Nabla Cosmetics ha in serbo per noi altre tonalità, che presto arriveranno ad ampliare la gamma come abbiamo già visto in passato per gli altri prodotti.
  • Blossom Blush:
"I Blossom Blush donano un look sano e naturale che ravviva l’incarnato e ricrea l’effetto fresco di una guancia naturalmente arrossata in diverse sfumature. Disponibili in 6 tonalità."

I Blossom Blush completano la nuova linea di prodotti per il viso, facendo arrossire le nostre gote in sei diverse declinazioni di colore:


- "Daisy è un rosa baby freddo di tonalità medio-chiara. Rende il look fresco e giovane, senza sforzo anche quando la pelle risulta spenta. Ci sono giorni in cui si desidera semplicemente quell’effetto salute dalle guance innocentemente arrossate. Ecco, per tutti quei giorni Daisy saprà come comportarsi!"
Nonostante i rosa mi piacciano molto, Daisy mi sembra una tonalità fin troppo fredda: su carnagioni diafane e fredde potrebbe fare davvero quel che promette, tuttavia il rischio che sortisca l'effetto contrario è dietro l'angolo. Ad ogni modo, sfumato a dovere, potrebbe risultare gradevole: se ne avete modo vi consiglio di provarlo, potrebbe anche sorprendervi.

- "Beloved è un corallo dalla spiccata nota rosa. È armonioso e vivace, bilanciato benissimo per funzionare anche sui sottotoni più freddi. Nonostante il finish completamente opaco Beloved risulta intrinsecamente luminoso, colora le guance in modo incantevole e fa risplendere il volto!"
In genere non amo i blush corallo, eppure Beloved mi ha colpita per la sua discrezione: non è acceso né troppo caldo, e il pizzico di rosa al suo interno lo rende vivace al punto giusto. Lo sceglierei per una carnagione neutro-calda e un incarnato limpido, avendo cura di dosarlo adeguatamente.


- "Impulse è un color rosso rosato in base blu perfetto per ottenere guance naturalmente arrossate. Pensato proprio per simulare il più autentico effetto salute, indossandolo ci si sentirà Biancaneve! Dona ad un vastissimo range di carnagioni, da quelle incredibilmente chiare alle più scure arrossando tutte le gote nel più fresco e naturale dei modi, come di ritorno da una passeggiata sulla neve!"
Nel vedere le immagini del comunicato stampa, mi ero innamorata di Impulse: mi aspettavo, però, qualcosa di molto più rosso e pieno, che nell'universo dei prodotti con buon INCI è abbastanza difficile da trovare, quantomeno in accoppiata con una buona performance del prodotto, a meno di non optare per un ombretto rosso (talvolta, infatti, ho utilizzato proprio Farheneit di Nabla per questo scopo). Una volta swatchato, però, Impulse si rivela un fucsia con una spiccata nota di rosso al suo interno, un colore molto particolare che mancava nel mio stash: essendo molto particolare, non penso possa essere così universale come dalla descrizione di Nabla, ma a piccole dosi, su carnagioni calde e possibilmente (almeno) medie, potrebbe funzionare bene, soprattutto con l'arrivo della bella stagione.



- "Nectarine è un color pesca sorbetto, delicato ma vitaminico. Irrinunciabile in primavera e in estate per colorare le guance di un allegro color nettare. Sempre perfetto da abbinare a qualunque sfumatura di rossetto, specialmente alle tonalità corallo o arancio."
Il blush per eccellenza è sicuramente Nectarine, una delicata sfumatura di pesca, il primo colore che mi sovviene quando penso al fard... Se esistesse davvero un colore passepartout, che stesse bene a tutte e fosse adatto ad ogni occasione, potrebbe essere questo, ma sapete benissimo che non esiste una nuance così universale; tuttavia, la texture sottile e la modulabilità lo rendono sicuramente molto versatile, infatti credo sia bellissimo sulla maggior parte delle pelli dal sottotono neutro-caldo.

- "Regal Mauve è un malva a base calda con una leggera satinatura dorata. Dona un sofisticato effetto soft glow. È una tonalità dal gusto estremamente contemporaneo, un po’ misteriosa, elegantissima."
Questo blush portava il mio nome prima ancora che venisse lanciato sul mercato: sebbene me lo aspettassi più freddo, a vedere le immagini promozionali, mi sono innamorata della morbidezza del suo color malva, perfettamente fuso e illuminato dalla satinatura dorata leggerissima. Penso sia molto versatile come Nectarine, utilizzabile dalle ragazze profonde e neutre, piuttosto soft: potrebbe sembrare una nuance banale, invece non ho nulla che lo ricordi, nonostante abbia parecchi blush, per cui vi consiglio caldamente di acquistarlo!

- "Hey Honey! è un color biscotto pescato molto versatile. In un attimo crea morbide e bellissime sfumature sul viso che riscaldano l’incarnato rendendo Hey Honey! perfetto da usare anche come delicato bronzer al centro delle guance."
Ho un certo debole per queste tonalità, che però stonano terribilmente con i miei colori. Si tratta di un color nocciola estremamente tenue, neutro-caldo, che su carnagioni chiare illuminerà e rinfrescherà il viso in un attimo: mi ricorda vagamente Bambi di Mulac Cosmetics, che però è opaco, ma se amate il genere non potrete esimervi dall'aggiungerlo al vostro stash.



Nel complesso, sono piuttosto soddisfatta di questi nuovi prodotti: la texture è ottima, setosa al punto giusto, e lo stesso vale per la pigmentazione, che non essendo eccessiva li rende facilmente gestibili, inoltre nessuna cialda è polverosa (Nectarine e Gotham lo sono più di tutti), cosa che per i prodotti viso di questo tipo è abbastanza rara. Mi dispiace non essere riuscita a fare foto migliori, ma qui purtroppo il tempo non è clemente da svariati giorni, né io sono particolarmente abile... Spero di riuscire a far di meglio prossimamente!

VOTO: 8,5/10

Come al solito, spero che la review vi sia piaciuta e vi sia stata utile :) un bacio, alla prossima!

P.s.:  Fino al 30/06/2016, potrete usufruire del 15% di sconto su tutto il sito di Punto Bio, sia sulla cosmesi che sui prodotti alimentari: vi basterà inserire, durante il checkout, il codice CU2HXIRN :) Buono shopping!

DISCLAIMER:
Questi prodotti sono tester, che Punto Bio mi ha prestato al fine di provarli, mentre la recensione riguarda un prodotto da me acquistato. Non ho percepito una retribuzione per la stesura di questo articolo, che riflette la mia personale opinione.
Rosellina Caso
Rosellina Caso

Apparentemente timida e riservata, in realtà sono briosa come una giornata di primavera. Per parafrasare Virgilio, "Parthenope me genuit, tenet nunc Siena". Studio Medicina, ma amo la letteratura, il mare, la scienza e il bello in ogni loro manifestazione. Pragmatica per scelta, sognatrice per vocazione. Stagione Armocromatica: Estate Soft Profonda Capelli: Lisci, Cuoio capelluto delicato e lunghezze tendenti al secco Pelle: Mista e sensibile

3 commenti:

  1. grazie mille :D dagli swatch ho capito che nessuna terra e nessun blush è adatto a me , daisy era l'unico che mi incuriosiva ma è troppo chiaro XD

    RispondiElimina
  2. bellissima recensione e dettagliatissima, adoro gli swatch ma devo capire se ce ne sta qualcuno adatto alla mia pelleD: baci
    chiara
    tuttoquellocheci-piace.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Recensione per la serie facci sognare tanto è dettagliata e ben scritta!

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog, e riceverne ci fa sempre piacere! Tuttavia non ci piace lo spam, per cui non inserite link nei commenti né nello spazio l'URL, oppure saremo costrette a rimuoverli.
Commentate solo se avete letto qualcosa, sarà nostra premura passare anche da voi. Grazie! <3