venerdì 11 novembre 2016

PuroBIO Cosmetics: Lipsticks & Lipliners - Swatches & Review

Il SANA, per noi addicted del mondo beauty ma soprattutto ecobio, è un po' come il Paese delle meraviglie per Alice: su ogni stand sembra esserci un pasticcino o una bottiglia con su scritto "Eat me" o "Drink me", pronto a indurci in tentazione.

Immagine correlata


Risultati immagini per eat me alice

Nel caso di PuroBio Cosmetics, le novità sono sempre favolose: questa volta si tratta di ben 8 nuance di rossetto, completamente green nell'INCI, abbinate ad altrettante matite. I colori proposti hanno un finish demi-matte, fatta eccezione per il numero 02, che invece è sheer: vediamoli nel dettaglio per scoprirne le caratteristiche e i colori.


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni


La scheda del prodotto secondo me:
- Packaging: Il prodotto è contenuto in un flacone in metallo nero con tappo a scatto, che nasconde un bullet argento col logo del marchio: sul flacone è impresso il logo del brand, mentre il nome del prodotto, le informazioni ad esso relative e il suo INCI si trovano sulla scatola esterna, di colore rosa.
- Pelle: Tutti i tipi di pelle
- Azioni: Rende le labbra colorate preservandone l'idratazione
- Zona d'applicazione: Labbra
- Caratteristiche: Contiene Olio di Ricino, che permette di preservare l'idratazione delle labbra
- Consistenza: Solida e compatta
- Profumo: Dolce, poco persistente
- Dove si può acquistare: presso tutti i rivenditori PuroBio Cosmetics, io vi consiglio La Bottega di Giò oppure, a Siena, la Bioprofumeria Kosmetikamente.
- Prezzo: 11,90€ per 3,5 g
- PAO: 12 M

- INCI: vi rimando al sito Sai Cosa Ti Spalmi, dove trovate l'INCI dettagliato di tutti i rossetti e matite della linea.

I rossetti sono tutti molto facili da applicare, sono scorrevoli e non duri, tutti molto pigmentati, tranne il numero 02, che nasce come rossetto sheer ed è volutamente più glossato: le nuances 01 e 02 hanno formulazione vegana, nelle altre è presente il Carmine. 
Le performances sono mediamente buone, sono leggermente più asciutti dei Diva Crime di Nabla Cosmetics, che sono più scorrevoli ma si fissano: la durata è simile, non resistono a cibo oleoso, ma avendo cura di fare attenzione si riesce a tenerli al loro posto anche dopo un pasto completo (chiaramente sparirà dal centro delle labbra e il colore si attenuerà, ma ciò avviene in maniera omogenea, e non risulta troppo sgradevole a vedersi).

Prima di passare ai rossetti, apro una breve parentesi sulle matite, delle quali possiedo anche alcune delle colorazioni già in gamma, e che uso da tempo: sono piuttosto precise e mediamente dure, per cui definiscono bene il contorno delle labbra. Io cerco sempre di rendere simmetriche le mie labbra, per cui nelle foto che seguono ho applicato la matita solo sul contorno e il rossetto al centro, in modo da mostrarvi il colore al meglio: più avanti valuterò di scrivere un post a parte, includendo anche le altre colorazioni in mio possesso.

Nota: I rossetti, in quasi tutti i casi, erano coperti da una patina bianca: li ho puliti con una velina prima di fotografarli. Se anche i vostri presentassero questa caratteristica, niente paura: è solo un'ulteriore garanzia della qualità e della naturalezza del prodotto.
  • Il rossetto numero 01, Pesca Chiaro, è in combo con la matita numero 35.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Pesca Chiaro è una delle due nuances vegane proposte. Si tratta di un color pesca decisamente soft, caldo, una tonalità che si merita a pieni voti il titolo di nude, che colora le labbra senza però cancellarle. Penso sia particolarmente indicato per le ragazze Autunno Soft Chiaro, ma lo vedrei bene anche su un'ASP non troppo profonda, mentre lo sconsiglio vivamente alle ragazze fredde. Mi ricorda molto Bye Bye Birdie di Nabla Cosmetics, lanciato con la collezione natalizia, che non ho acquistato perché trovavo mi sbattesse: l'ho però comparato a rossetti simili in mio possesso.


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

La matita numero 35 è una delle più dure e precise tra tutte: il colore è identico, infatti si fonde bene col lipstick e non si notano differenze.

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni
Da sx a dx: Almond Cookie, Purobio 01, Pupa I'm Liquid Lipstick 011, Panta Rei Nabla, Velvet Teddy MAC
- Almond Cookie di Neve Cosmetics è più chiaro e sheer
- Il Rossetto Liquido I'm 011 di PUPA Milano è più neutro e rosato 
Panta Rei di Nabla Cosmetics è più arancio e scuro 
Velvet Teddy di Mac Cosmetics è più neutro, più chiaro e più rosato.
  • Il rossetto numero 02, Sabbia Rosata, è in combo con la matita numero 8.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Questo rossetto è l'unico dal finish sheer e non semi-opaco: questo perché, come vi dicevo, è già presente in gamma il matitone numero 24, che si abbina alla matita 08 ed ha finish matte. Lo definirei come un rosa antico, abbastanza neutro, che riprende il colore naturale delle labbra per un effetto bonne mine. Lo consiglio prevalentemente alle stagioni chiare, come ESC/PCS più neutre.

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

La matita numero 08 è opaca e leggermente più chiara del rossetto, che è un pelo più calda: ho dovuto sfumarla con attenzione verso l'interno per evitare che si notassero differenze.

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni
Da sx a dx: Pupa I'm Liquid Lipstick 011, Bourjois Rouge Edition Velvet 09, Lipstick Purobio 01, Crepe Suzette Neve, Bourjois Rouge Edition Velvet 07, Purobio 02, Essence Rossetto 06
- Pupa I'm Liquid Lipstick 011 è più caldo e molto più intenso
Bourjois Rouge Edition Velvet 09 è più acceso, caldo e contiene più magenta
- Il lipstick Purobio 01 è più caldo, pieno e "bruciato"
Crepe Suzette di Neve Cosmetics è più chiaro, beige e caldo
- Bourjois Rouge Edition Velvet 07 è più freddo, acceso e fucsia
- Essence Rossetto 06 è più freddo, profondo e più malva
  • Il rossetto numero 03, Fenicottero, è in combo con la matita numero 37.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Fenicottero è un fucsia molto freddo e abbastanza chiaro, direi da Estate Chiara: la matita numero 03 è identica, infatti i colori si mescolano facilmente con la sola stesura del rossetto, cosa che mi è piaciuta molto perché in questo modo si prolunga la durata senza modificare la nuance.


Da sx a dx: Across the Universe Nabla, Purobio 03, Shock Mulac
- Across The Universe di Nabla Cosmetics, è più caldo e più magenta, ed è più pieno
- Shock di Mulac ha senz'altro più bianco al suo interno, è un fucsia pastello gelido ed extra saturo, mentre Fenicottero è decisamente più chiaro e spento.
  • Il rossetto numero 04, Fragola, è in combo con la matita numero 38.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni




rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Senza dubbio è uno dei miei colori preferiti: è un magenta freddo con una buona componente rossa, decisamente freddo. Lo consiglio soprattutto alle ragazze IA/IP con un buon croma, è una nuance elegante ma discreta su chi riesce a portare questi colori con disinvoltura grazie ai propri contrasti naturali, ma io lo uso impunemente anche se su di me risulta parecchio presente.

La matita numero 38 ha lo stesso identico colore anche in questo caso, ma è molto (troppo) morbida e poco precisa, inoltre tende a spostarsi nelle micro-rughette del contorno labbra: non la preferisco. 


Da sx a dx: All Fired Up MAC, Purobio 04, Afterdark Urban Decay
- All Fired Up di MAC Cosmetics è più rosso e chiaro
- Afterdark di Urban Decay è più viola e freddo
  • Il rossetto numero 05, Ciliegia, è in combo con la matita numero 39.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni


Stupendo. Un berry violaceo freddo e profondo, intenso e pieno. Insieme a Fragola, è senz'altro il colore che sto utilizzando di più, da quando ho cominciato a provarli. Il colore è perfetto per le IP/IPS.

La matita numero 39 invece si comporta come la numero 38: troppo  morbida, poco precisa, non si fissa e tende a sbavare.

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Da sx a dx: Diva MAC, Media MAC, Domina Nabla, Purobio 05, Cherry Bomb WNW, Kiko Velvet Matte 318
- Diva di MAC Cosmetics è più chiaro e rosso
- Media di MAC Cosmetics è più scuro e violaceo
- Domina di Nabla Cosmetics è più scuro e rosso
- Cherry Bomb di Wet'n'Wild è più scuro e marrone
- Il rossetto numero 318 dei Velvet Matte Lipsticks di Kiko Cosmetics è più chiaro e fucsia.
  • Il rossetto numero 06, Arancio Bruciato, è in combo con la matita numero 9.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

I rossetti arancio, su di me, non sono il massimo (l'ho capito pure troppo tardi, dopo averne comprati un bel po'): tendenzialmente, ad oggi, li evito. Arancio Bruciato è un colore abbastanza caldo, adatto alle AA, quindi vi consiglio di evitarlo se siete fredde o neutro fredde: se invece siete calde/neutro calde e vi piace il genere, vi consiglio di provarlo, in quanto mi sembra parecchio versatile. Io stessa non escludo di provare a barare e usarlo in estate, quando dismetto le mie nuances del cuore per far posto a colori più frizzanti.

La matita numero 09 si comporta come quelle più chiare, e quindi ha buone prestazioni: il tratto è definito e preciso, non è molto morbida e permette di delineare bene il contorno labbra. Il colore è identico a quello del rossetto, con cui si fonde senza lasciare traccia.


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni



rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni
Da sx a dx: Purobio 06, Aragosta Neve, Peach Macaron Neve
- Aragosta di Neve Cosmetics è più chiaro e acceso
- Peach Macaron di Neve Cosmetics è più pesca e chiaro
  • Il rossetto numero 07, Rosso Cremisi, è in combo con la matita numero 40.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Il color lampone per eccellenza, stemperato da un pizzico di giallo che lo rende neutro. L'ho visto sembrare caldo sulle fredde, e freddo sulle calde, quindi non saprei definire precisamente la sua stagione armocromatica: vi consiglio perciò di provarlo prima di acquistarlo.

La matita numero 40 fa un po' i capricci, come la 38 e la 39 tende ad essere più scorrevole e poco precisa, ma se la cava meglio delle sue colleghe: mi è piaciuta molto come base per il rossetto, che così si fissa meglio e tiene più a lungo.


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

  • Il rossetto numero 08, Rosso Porpora, è in combo con la matita numero 41.
rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

Più che un rosso porpora, a me sembra un marrone con una punta di rosso: il classico rossettone AP, per intenderci. 


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni

E anche qui la matita numero 41 mi ha dato qualche problema, rivelandosi un po' imprecisa e troppo burrosa: come nel caso del rossetto Rosso Cremisi, però, è una valida alleata per migliorare le performances del rossetto, se usata come base.


rossetti_lipstick_purobio_swatches_review_opinioni
Da sx a dx: Incognito Neve (matita, rossetto), Purobio 08, Wonka Mulac, Conspiracy Neve (matita, rossetto)
Questi invece sono gli swatches delle matite: 


Prima fila da sx a dx: 08, 09, 29, 30, 32
Seconda fila da sx a dx: 37, 38, 39, 40, 41
Riassumendo...
  • PRO:
- Formula idratante
- Finish semi-opaco che non secca le labbra
- Scorrevolezza
- INCI
- Resistono a pasti leggeri (no panini, no olio)
  • CONTRO:
- Alcune matite sono troppo morbide per essere precise
- I colori più scuri tendono a sbavare leggermente
- Durata non eccelsa (circa 4 ore esclusi pasti)


VOTO COMPLESSIVO: 8/10

Se avete voglia di vedere qualche altra comparazione in particolare, basta che me lo chiediate nei commenti! Se dispongo del rossetto che cercate, lo farò volentieri. Ad ogni modo penso che Purobio abbia fatto un lavoro fantastico, i rossetti ecodermocompatibili tendono ad essere sempre sheer e a migrare tantissimo, mentre questi sono molto più asciutti, pur non seccando le labbra. Spero che la collezione si ampli presto! 

Come al solito, spero che la review vi sia piaciuta e vi sia stata utile :) un bacio, alla prossima!


Image and video hosting by TinyPic
DISCLAIMER:
Questo prodotto mi è stato inviato dall'azienda, al fine di provarlo e recensirlo, e questo post è frutto della mia esperienza personale: non ho percepito alcuna retribuzione per la stesura di questo articolo, che riflette la mia personale opinione.
Rosellina Caso
Rosellina Caso

Apparentemente timida e riservata, in realtà sono briosa come una giornata di primavera. Per parafrasare Virgilio, "Parthenope me genuit, tenet nunc Siena". Studio Medicina, ma amo la letteratura, il mare, la scienza e il bello in ogni loro manifestazione. Pragmatica per scelta, sognatrice per vocazione. Stagione Armocromatica: Estate Soft Profonda Capelli: Lisci, Cuoio capelluto delicato e lunghezze tendenti al secco Pelle: Mista e sensibile

4 commenti:

  1. Non sono una grande amante dei prodotti bio. Più per un discorso di pigrizia nel reperire i prodotti che altro. Per quanto riguarda i rossetti, ammetto di avere qualche pregiudizio nei confronti delle linee bio perchè mi piacciono le texture molto compatte e temo di non trovarmici bene. Detto questo, Purobio è l'unica marca che ho provato che mi ha sempre soddisfatta. La mia esperienza si limita solo agli ombretti e ad un matitone che comunque mi era piaciuto parecchio. Non sapevo dell'uscita di questi rossetti con matite abbinate :D. L'unico che davvero mi piace è il color ciliegia. Colore davvero stupendo.

    RispondiElimina
  2. complimenti per le foto..sono stupende! bellissimi anche i rossetti!

    RispondiElimina
  3. Alcuni di questi rossetti mi piacciono ma non li ho presi, del resto chissà quanti ne ho già di simili. Ho solo la matita ciligia e personalmente mi trovo bene, solo che su di me non è così profonda, anzi.

    RispondiElimina
  4. assolutamente dei prodotti SPECIALI!!! Li amo follemente!!!

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog, e riceverne ci fa sempre piacere! Tuttavia non ci piace lo spam, per cui non inserite link nei commenti né nello spazio l'URL, oppure saremo costrette a rimuoverli.
Commentate solo se avete letto qualcosa, sarà nostra premura passare anche da voi. Grazie! <3