lunedì 24 aprile 2017

Un viaggio tra profumi e leggende: la mia esperienza con Mirodìa laboratorio artigianale.

Quando nasciamo in un posto, volenti o nolenti, ci portiamo dentro un bagaglio di conoscenze, tradizioni, sapori, odori tipici della nostra terra. Tuttavia spesso ci ritroviamo immersi nella frenesia della vita quotidiana, l'omologazione e le mode che ci sono imposti dalla società ci fanno dimenticare i piaceri delle piccole cose: il fermarsi ad ammirare un tramonto, assaporare un bel bicchiere di vino, fare una passeggiata nei campi respirando a pieni polmoni i profumi che porta con sé ogni stagione. In un momento come questo, è importante cercare di riscoprire le antiche tradizioni perdute e cercare di valorizzare i produttori locali come risposta alla severa legge del mercato, che predilige il prodotto che risponde alle mode del momento. Questa è una delle prime cose che mi ha affascinato di Mirodìa: la valorizzazione del territorio e delle tradizioni. Per questo motivo, insieme alle mie amiche pugliesi, Roberta di BeauyRo e Veronica di Veronique Biologique, ci siamo organizzate per raggiungere la cittadina di Calimera, dove ha sede il laboratorio artigianale di Mirodìa. 

Calimera è una cittadina del Salento che fa parte della zona storica della Grecìa Salentina, colonizzata dai greci in età ellenistica, dove l'antico dialetto era proprio il Griko, parlato ancora oggi dai più anziani. 

Mirodìa nasce dalla passione di Simone Dimitri per le erbe officinali, che già in tenera età lo incuriosivano per le loro proprietà e i loro molteplici usi. Questo amore per la tradizione si può percepire anche dai nomi scelti per le sue creazioni: lo stesso nome dell'azienda, Mirodìa, significa in Griko "Profumo di erbe", inteso come la pratica dell'aromaterapia.


mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento

Entrare nel laboratorio artigianale Simone è come entrare in un laboratorio di fate: l'arredamento è curato nei minimi dettagli, foglie secche che oscillano sul soffitto, ciondoli di sapone che pendono dal lampadario, centrini colorati, fiori e oli aromatici.


mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento

Il laboratorio Mirodìa è un progetto che coniuga sostenibilità economico - culturale e sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente. I tutti i prodotti, infatti, sono biodegradabili e costituiti da ingredienti esclusivamente naturali. Le referenze attualmente presenti in gamma sono costituite da saponi naturali, creme anidre ed oli da massaggio. E' presente anche una linea uomo, pensata per detersione, rasatura e idratazione.
Il concept di fondo è legato all'aromaterapia: ciascun prodotto è associato ad oli essenziali specifici che aiutano a curare la mente e l'umore, passando attraverso la cura del corpo. 

mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento

 SAPONI NATURALI:
  • Mente Fresca: sapone all'argilla verde purificante, arricchito dalla sinergia di essenze balsamiche a base di Menta, Pino e Rosmarino, svolge un'azione energizzante per tonificare pelle e pensieri. Gli oli di oliva e mandorle dolci, combinati con il burro di Karitè e l’olio di Avocado che hanno proprietà elasticizzanti e anti-age, svolgono azione emolliente e nutrono la pelle producendo una schiuma ricca e cremosa. Adatto a pelli impure. Di Mente Fresca esiste anche una versione in mousse, rivolta ad un pubblico maschile e pensata per il momento della rasatura. 
  • Sogno di Piuma: sapone a base di Lavanda, Rosmarino e Menta, erbe amuleto che che accompagnano nel rituale di purificazione. Rosmarino, corroborante e tonico, ma anche antisettico, per ritrovare la giusta disposizione d’animo, purificare la pelle e recuperare lo sprint. Menta piperita per sedare le ansie e sfiammare la pelle, antidoto antico ai mali del corpo e della mente-Menta. Lavanda infine a purificare l’aria, mitigare gli eccessi, equilibrare slancio e abbandono in un’atmosfera onirica e rigenerante. Ideale per un rituale purificante
  • Sikalìndi: Sikalìndi è il nome Griko del fico d’India, silenzioso guardiano delle campagne salentine, antico rimedio dei marinai alle punture delle meduse, è in grado di resistere alla più torrida siccità trattenendo l’acqua all’interno delle sue mucillagini, e proprio queste sono l’ingrediente caratterizzante di Sikalìndi, con la loro capacità di sfiammare e idratare in profondità la pelle, arricchendola di vitamine e oligoelementi. Gli oli essenziali di limone e rosmarino sono sinergicamente miscelati per dare al sapone un profumo fresco e inebriante e per combinare al meglio le loro proprietà antisettiche, toniche e stimolanti della circolazione. Adatto alle pelli miste, bisognose
  • Scacciapensieri: Scacciapensieri è un sapone solare, in cui si coniugano le proprietà lenitive della calendula officinalis a quelle protettive del miele. La delicata profumazione agrumata è ottenuta con l’aggiunta di olio essenziale di arancio dolce che svolge un’azione rilassante e distensiva sul sistema nervoso e idratante sulla pelle, ritardando la formazione delle rughe. Adatto a pelli secche e normali.
  • Leucàsia: In Griko si riferisce alla città di Leuca. La leggenda narra di Leucàsia, sirena ionica candida e rabbiosa, che fu la sirena dei due mari, a cavallo tra Ionio e Adriatico, che avviluppava di selvatica, rossa passione, chiunque scorgesse il candore della sua pelle. Vino Negroamaro e candido latte, passione e delicatezza miscelati in alchemico equilibrio, fanno rivivere in questo sapone il mito di tanta bellezza. Il vino esercita un delicatissimo effetto peeling sulla pelle, rinnovandola, mentre il latte la nutre di estrema delicatezza.
  • Scrub Cafè: Dolce o amaro, corretto, macchiato, in ghiaccio e col latte di mandorla, il caffè ha il sapore dell’accoglienza e del risveglio, scandisce il ritmo delle pause e degli incontri. Scrub Cafè è un vero e proprio trattamento di bellezza. La polvere di caffè macinata finissima e aggiunta all’impasto di questo sapone, svolge un’azione levigante per la pelle, rimuove le cellule morte e stimola la circolazione sottocutanea esercitando un piacevole micro-massaggio. Ideale per un trattamento esfoliante corpo
  • Vulìa: Significa "Oliva" in Griko. E' un sapone a base di 100% olio di Oliva di produttori locali, deterge con delicatezza e lascia la pelle morbida ed idratata. Adatto alle pelli più sensibili. 
mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento
Alla fine del 2016 la gamma di prodotti di Mirodìa si è ampliata con l'arrivo di tre linee cosmetiche:
  • Chloris: dea dei fiori secondo la mitologia greca, si riallaccia alla filosofia di Leucàsia. E' una linea composta da una mousse corpo e una mousse viso anidre,un balsamo labbra ed un olio corpo. Si tratta di una linea pensata per pelli che necessitano idratazione e tonificazione, svolge quindi un'azione antiage. L'ingrediente chiave è la Canapa, ricca di acidi grassi polinsaturi. La profumazione è sensuale ed avvolgente, con note di rosa turca e vaniglia.
  • Febo: è il dio della luce e del sole secondo la mitologia greca. Si riallaccia a Scacciapensieri, che contiene ingredienti a valenza solare, in grado di ridare luminosità alle pelli secche. Gli ingredienti chiave sono olio di Calendula, Miele, olio di Ricino, olio di Riso, Canapa e Mandorle Dolci. La profumazione è dolcissima, di arancia e vaniglia. Anche questa linea è composta da una mousse viso e una mousse corpo anidre ed un balsamo labbra.
  • Silènos: è il dio dei boschi secondo dal mitologia greca. La linea Silènos si riallaccia al sapone Mente Fresca, è composta da olio di Canapa, olio di Vinaccioli e olio di Cocco. La profumazione è invece fresca e pungente, come quella che si respirerebbe durante la passeggiata in un bosco, grazie ad un mix di oli essenziali come Pino, Lavanda, Arancio e Labdanum. E' composta da un olio corpo, una cera modellante baffi e barba, un olio da barba ed un balsamo dopobarba. E' una linea energizzante e pungente, pensata per le esigenze maschili. 


mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento

La giornata si è conclusa con un inaspettato regalo da parte di Simone: una sacchetto confezionato con cura con molte delle sue referenze. Eccone il contenuto:

mirodia laboratorio artigianale, mirodia esperienze, mirodia pareri, mirodia saponi, mirodia chloris, mirodia febo, mirodia silenos, mirodia recensone, mirodia salento

I prodotti che proverò sono: Chloris mousse viso, Febo balsamo labbra, Febo mousse corpo, Sogno di Piuma, Sikàlindi, Leucàsia, Scacciapensieri, Scrub Cafè. Ho acquistato anche altri prodotti per me e per farli provare anche a mia madre, che ha apprezzato moltissimo. Vi parlerò di tutti i prodotti nei dettagli dopo averli accuratamente provati, ma vi posso già anticipare che le profumazioni mi fanno letteralmente impazzire! 

Se siete in vacanza in Salento, un'idea originale per un souvenir potrebbe essere proprio un sapone Mirodìa, che racchiude in sè tutti gli odori e i benefici delle piante della macchia mediterranea. 
Potete conoscere i prodotti Mirodìa sul sito ufficiale (qui), e rimanere aggiornati sulle novità seguendo il profilo Instagram (qui) o pagina Facebook (qui).
Sul sito non è ancora presente una lista rivenditori, ma ho visto che Mirodìa è si trova facilmente su vari ecommerce come EcobioLovers, La Bottega Color Cannella, La Bottega delle Creme, Beeo Natural, Fiori di Calendula, Zeffiri Sereni

E' stata una giornata molto piacevole ed esilarante, che non vedo l'ora di ripetere: in compagnia di Roberta e Veronica non ho rischiato certo di annoiarmi! Ringrazio ancora Simone per la sincerità, la gentilezza e la simpatia con cui ci ha accolte. 

Voi conoscete già Mirodìa? Quali sono i prodotti che vi incuriosiscono di più?


Image and video hosting by TinyPic



48 commenti:

  1. Ho trovato incantevole questo tuo articolo. E trovo bellissima l'idea di voler valorizzare i prodotti locali. Da persona che non smette mai di sentirsi ancorata alle proprie radici, non posso che rendermi conto di quanto un atteggiamento di questo tipo sia importante, soprattutto ai giorni nostri.
    Conosco Mirodia e spero prima o poi di farne una conoscenza ancor più approfondita. Penso inizierei proprio dallo Scacciapensieri :)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara :)
      Si, è una cosa che apprezzo molto anche io, in pochi anni il mercato è cresciuto tantissimo e siamo ormai pieni di brand naturali ed ecobio. Ovviamente è necessario fare una selezione e personalmente preferisco dare spazio ai brand a cui mi sento affine, per filosofia, origine o per pensiero.
      Anche io sono molto attaccata alle mie radici, se poi oltre a questo ne condivido anche il pensiero e la qualità dei prodotti è fatta :) <3

      Elimina
  2. Bellissimo tutto ciò..adoro i prodotti artigianali e soprattutto i saponi naturali!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di articolo ❤️ Lo condividerò, perché in questa triste giornata piena di scadenze lavorative, leggendoti, mi hai fatto rilassare e innamorare ancora di più di MIRODIA, di cui avevo provato i saponi solidi e me ne ero innamorata. Come sai, tutto ciò che richiama con entusiasmo la terra in cui nasce un'idea e poi un progetto, mi affascina da morire. Grazie Ale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Franci :) sono davvero felice che ti sia piaciuto, la pensiamo allo stesso modo! Anche io preferisco dare spazio a piccole realtà artigianali, sopratutto poi se vedo che c'è uno studio, una ricerca dietro e tanto tanto amore nel realizzarli!

      Elimina
  4. Che meraviglia di post! Grazie di averlo condiviso :) Non ho mai provato nulla di Mirodia, ma seguo Simone, il suo lavoro e pure le sue battaglie ambientaliste da tempo! Per me, quello che lui fa rappresenta proprio il senso della cosmesi eco-biologica: un modo di prendersi cura di sé nel rispetto dell'ambiente in cui si vive e delle tradizioni che di quell'ambiente fanno parte. A breve mi aspetta un tour nel Salento, e spero di avere l'occasione di conoscerlo di persona :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ti consiglio di passarci, lui è davvero gentilissimo e Mirodìa merita tanto :)
      Il suo laboratorio è incantevole e rispecchia anche la sua personalità ed il suo amore per l'ambiente. Grazie a te per essere passata, un abbraccio!

      Elimina
  5. Che bell'articolo che hai scritto, completissimo di informazioni ma soprattutto è stato un po' come rivivere la giornata in vostra compagnia, con le tue belle foto e descrizioni *_*
    E' stata una bellissima giornata ed è un ricordo che mi porto caro nel cuore, sperando ovviamente di ripetere quanto prima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è lo stesso, la ripeteremo sicuramente :D <3 grazie per la bella compagnia

      Elimina
  6. Articolo molto interessante! Ammetto che nella mia ignoranza pensavo che Mirodia facesse solo saponi e non usandoli spesso non mi ero mai interessata particolarmente a questo brand. Sapere che ci sono anche altri prodotti mi stuzzica non poco, soprattutto la linea Chloris (cioè, mousse anidra!) ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si e presto uscirà anche con emulsioni leggere :) Chloris ha un profumo paradisiaco *-*

      Elimina
  7. Sembra davvero un laboratorio delle fate! Fantastico! Non conoscevo granché questo marchio per cui grazie di questo walk through. È sempre bello entrare in contatto con chi crea una linea cosmetica, capire come è nata e comunque supportare una piccola realtà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, nel laboratorio si respira un'aria mistica, è decorato nei minimi dettagli e si percepisce l'animo di Simone! Sostengo da sempre le piccole realtà, sopratutto quelle in cui si percepisce il grande lavoro di ricerca e dedizione che c'è dietro :)

      Elimina
  8. Per me questo posto sarebbe un vero e proprio paradiso perché adoro i saponi artigianali, li trovo ottimi da usare ma amo anche collezionarli perché sono belli da vedere e hanno un ottimo profumo! Che meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sono bellissimi anche come souvenir o come bomboniere *-*

      Elimina
    2. Ciao ti scrivo qui, grazie di esserti iscritta al mio blog, ricambio con piacere e volevo dirti che mi piace molto la grafica che hai usato per il blog, un bacio :)

      Elimina
  9. Ho sempre sognato di vedere un laboratorio artigianale del genere! Questo marchio non lo conoscevo, ma mi piace conoscere nuove cose!
    E' vero, si è sempre legati alle nostre origini e ho apprezzato molto il racconto del vostro viaggio nel salento, mi piacerebbe anche a me vedere questi posti!
    Io proverei sicuramente Mente Fresca, Scrub Cafè e la linea Chloris!
    Un bacione!!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La linea Chloris è favolosa, ha un profumo delizioso :)
      Il Salento è la mia terra e vedere che ci sono aziende che valorizzano il territorio e le sue origini, non può che rendermi fiera. Baci!

      Elimina
  10. Ciao! Bellissimo post! Mi piacerebbe provare a vivere una bella esperienza come avete fatto voi! Bravissime! Il brand non lo conosco ma lo scrub al caffè sembra interessante! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :) si è stata davvero una bellissima esperienza! Lo scrub cafè te lo consiglio, è davvero fantastico!

      Elimina
  11. che bello questo post, mi piace leggere queste piccole storie sulla mitologia, e dalle foto e descrizione dei prodotti provavo a immaginare il profumo delle varie linee. quella che mi piacerebbe tanto provare è "sogno di piuma" che mi rilassa già dal nome, poi sono gli odori che preferisco. Davvero molto bello, oggi ho imparato qualcosa in più, non sapevo neanche che in salento ci fosse una città che si chiamasse "calimera", sapevo solo che significasse buongiorno in greco. :)

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, difatti è proprio quello il significato del nome della città :)
      Sogno di Piuma è fantastico, è uno dei miei preferiti!

      Elimina
  12. La valorizzazione del territorio e dei prodotti locali, cosmetici compresi, è un argomento che mi sta molto a cuore. Un piccolo nascondiglio fatato, sarebbe bello poter immergersi in questa magia! vado a sbirciare sul sito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio vivamente di andare, se ne hai la possibilità *-* è un posto davvero speciale e Simone è carinissimo!

      Elimina
  13. Adoro i laboratori artigianali come questo, i loro saponi devono essere fantastici!

    My Tester Mania BlogFacebook pageTwitter

    RispondiElimina
  14. Grazie mi hai fatto vivere attraverso le tue parole e le tue foto un sogno che avevo da tempo entrare in un laboratorio artigianale sono prodotti eccezionali mi piacciono davvero tanto

    RispondiElimina
  15. ragazze ho ricambiato volentieri l'iscrizione al blog! mi piace molto il modo in cui scrivete e il vostro blog è davvero ben curato! complimenti! se dovessi recarmi in salento sicuramente mi fermerò in questo laboratorio artigianale <3

    RispondiElimina
  16. Mamma che meraviglia quel laboratorio. Dev'essere stata un'esperienza piacevolissima visitare il laboratorio, ricevere informazioni e sentire tutti quegli odori.
    Effettivamente questi prodotti sono un'ottima idea per un regalo particolare e che aiuti anche il territorio <3
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono assolutamente d'accordo :) grazie per essere passata <3

      Elimina
  17. L'artigianato va sempre sostenuto e tu lo hai fatto alla grande
    Un bacio

    RispondiElimina
  18. Il laboratorio è incantevole, è davvero curatissimo e nulla è fuori posto. Sembra proprio un luogo fatato. Bellissima anche la filosofia di Simone, da sottoscrivere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Mirodia è un brand davvero speciale ❤️

      Elimina
  19. Adoro queste cose a metà tra la magia, le tradizioni e la scienza! Questo laboratorio sembra proprio magico! Mi hai incuriosito, vado a dare un'occhiata al sito! ^-^
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia 😍 Fammi sapere se proverai qualcosa!

      Elimina
  20. quest'estate sarò in salento...mi hai fatto venire voglia di fare un salto a visitare questo laboratorio!!

    RispondiElimina
  21. Ciao ragazze, non conoscevo Mirodia ed il suo laboratorio artigianale e il vostro post mi ha fatto sentire un po' partecipe di questa visita. Mi piacciono queste piccole realtà locali perché mettono davvero cuore e tantissima attenzione nei loro prodotti, e questi sembrano davvero spettacolari. Io poi adoro i saponi artigianali come quelli in foto dal taglio vivo, chissà che buoni!
    Baci!

    RispondiElimina
  22. Io ho un' autentica passione per i saponi naturali, ho riscoperto il valore della saponetta solida solo nell' ultimo anno e ora ne ho un cassettino pieno!Sono fortemente tentata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te li consiglio fortemente, sono una vera e propria chicca :)

      Elimina
  23. Non conoscevo affatto questi prodotti, ma grazie al tuo articolo dettagliato hai mosso la mia curiosità, mi incantano i cosmetici artigianali!

    RispondiElimina
  24. Hi :))
    I follow you and hope that you will come to me

    RispondiElimina
  25. E' il classico souvenir che compro per me e per le amiche più care quando passeggio per queste botteghe.
    LaLu

    RispondiElimina

I commenti sono la linfa vitale di ogni blog e riceverne fa sempre piacere, tuttavia non è gradito lo spam per cui non verranno pubblicati i commenti contenenti link esterni.