Recensione cipria Glass Glow – Neve Cosmetics

Usa il codice "ALESSANDRA10" per ottenere uno sconto del -10% su tutto il sito www.nevecosmetics.com DISCLAIMER: Questi prodotti mi sono stati gentilmente inviati dall'azienda al fine di provarli e recensirli e questo post è frutto della mia esperienza personale, che rispecchia appieno il mio pensiero. Il post è sponsorizzato e contiene codici sconto affiliati, ma questo non intacca la mia libertà di espressione.

recensione-cipria-glass-glow-neve-cosmetics

Come ogni anno alle porte dell’estate torna il trend della Glass Skin, ovvero della pelle di cristallo. Questo trend nasce nella lontana Korea, che è sempre un passo avanti per quanto riguarda la bellezza della pelle. La tecnica della pelle di cristallo consiste nel donare luminosità alla pelle tramite fondotinta molto leggeri ed illuminanti in crema e l’uso della cipria è quasi del tutto abolito. Questo perché la maggior parte delle ciprie in commercio, contenendo estratti minerali seboassorbenti che aiutano a minimizzare le imperfezioni e a far durare il makeup molte ore, vanno ad opacizzare la pelle e a privarla della sua naturale luminosità.

La Glass Skin è una tecnica molto bella che io personalmente adoro, ma non si può dire che sia adatta a tutti i tipi di pelle. Essendo che si basa prevalentemente sull’utilizzo di prodotti molto idratanti ed in crema, non è molto indicata per le pelli grasse, perché andrebbe ad accentuare la lucidità della pelle.

Per rendere più accessibile a tutti il trend della Glass Skin, Neve Cosmetics ha pensato alla nuova cipria Glass Glow.

recensione-cipria-glass-glow-neve-cosmetics

Glass Glow è una cipria compatta luminosa, che regala una bellissima satinatura oro rosa alla pelle, senza tuttavia rinunciare alla funzione seboassorbente tipica delle ciprie. I suoi ingredienti chiave sono difatti la Mica ed il Talco, che svolgono un’ottima funzione seboassorbente, ma non sono così opacizzanti come la Silica, che invece è presente nella cipria Drama Matte. La svolta a cui è arrivata Neve Cosmetics è che questa cipria, pur fissando il makeup e tenendo a bada la lucidità, non opacizza la pelle, ma la lascia delicatamente luminosa.

Personalmente io mi sono sempre trovata in difficoltà con la maggior parte delle ciprie in commercio: avendo una pelle normale, ho sempre dosato con parsimonia l’uso delle ciprie e non sono mai andata d’accordo con le ciprie opacizzanti. Difatti, un uso eccessivo della cipria mi fa sembrare la pelle segnata e troppo secca, questo è uno dei motivi ad esempio per cui non faccio mai il baking: dimostrerei 10 anni in più!

Per questo motivo ho accolto con entusiasmo l’arrivo della cipria Glass Glow, proprio perchè una cipria illuminante è quello che ho sempre cercato e non ho mai trovato. Ho sempre amato le basi glow,  che donano un aspetto sano e fresco alla pelle, ma che tuttavia hanno un risvolto negativo, ovvero che la base risulta “appiccicosa” sulla pelle e che il fondotinta tende ad accumularsi nelle pieghette della pelle e a svanire via prima. Con una cipria illuminante si può superare questo ostacolo, perchè fissa il makeup come le altre ciprie, ma non opacizza la pelle, lasciandola fresca e luminosa.  Questa cipria è perfetta per illuminare anche il contorno occhi ed i punti strategici del viso, per fissare gli illuminanti in crema e per donare un aspetto radioso alla nostra base viso.
Se tutte le ciprie vi segnano molto il contorno occhi e volete un effetto luminoso, questa cipria potrebbe fare al caso vostro!Inoltre, è davvero bella per realizzare degli scatti fotografici dove vogliamo che la grana della pelle sia visibile in tutta la sua naturale semplicità.

recensione-cipria-glass-glow-neve-cosmetics

Questa cipria luminosa regala una bellissima satinatura oro rosa alla pelle, che non risulta eccessiva, ma delicatamente luminosa. Osservando bene la cialda, potremmo notare che sono presenti dei microglitter, che tuttavia non vengono trasferiti sulla pelle nella stesura, per cui non c’è il rischio di trovarsi la pelle glitterata. Si può percepire una satinatura sulla pelle, che è più delicata e discreta di quella che potremmo ottenere con l’uso di un illuminante. Inoltre, la cipria si fonde perfettamente con il fondotinta, per cui l’effetto è molto naturale, quasi come se avessimo utilizzato un prodotto in crema, e per niente polveroso.

E’ molto bella anche  se utilizzata da sola, con solo un velo di crema idratante sotto, perchè regala un bellissimo effetto luminoso alla pelle che in estate è sempre piacevole da ricreare. Attenzione però, in questi casi ne sconsiglio l’applicazione se avete pori dilatati o grosse imperfezioni, perché andrebbe ad evidenziarle.

Inoltre, delle cose che ho notato di questa cipria è che, a differenza delle altre ciprie Flat Perfection, risulta essere molto meno polverosa: lo spolveramento sia sulla cialda, che sulla pelle, è quasi inesistente. Ha una texture molto sottile ed impalpabile, che sembra simile a quella di un illuminante trasparente e sottilissimo, anche se ovviamente non illumina l’incarnato come farebbe un illuminante. La texture di questa cipria è davvero innovativa, soprattutto se consideriamo il fatto che è realizzata con ingredienti completamente naturali!

In questo collage potete notare la differenza sui pori dilatati della cipria Glass Glow su pelle nuda, su pelle con fondotinta e primer Muse e la differenza rispetto ad una cipria opacizzante, come la Drama Matte.

recensione-cipria-glass-glow-neve-cosmetics

Nel collage seguente invece potete notare la differenza tra una cipria illuminante e una cipria opacizzante: a sinistra ho fissato il fondotinta con la cipria Drama Matte, mentre a destra ho utilizzato la cipria Glass Glow. Come potete notare, con una cipria opacizzante si può ottenere un effetto super opaco e levigante, mentre con la cipria Glass Glow vengono risaltate le zone di naturale luminosità del viso e la texture della pelle non viene levigata, sembra quasi l’effetto luminoso che si ha con la sola applicazione di un fondotinta idratante, ma con la differenza che in questo modo la base viene perfettamente fissata.

L’effetto a me piace molto perchè va a risaltare la texture della pelle, ma come vedete non leviga eventuali brufoletti e pori dilatati, quindi se avete una pelle con molte imperfezioni valutate se faccia al caso vostro.  Se tuttavia vi piace l’effetto luminoso, ma avete una pelle grassa che tende a lucidarsi facilmente o se avete molte imperfezioni, potete comunque utilizzarla facendo uno step in più e applicando una cipria opacizzante sotto, o utilizzando la cipria Glass Glow solo nei punti strategici, in questo modo si ripristinerà la luminosità che ha tolto la cipria opacizzante, ma si eviterebbero gli inconvenienti che vi ho descritto prima.

A me piace applicarla anche sul contorno occhi per donare un effetto luminoso allo sguardo ma, come potete vedere dal collage seguente, questa cipria non conferisce un effetto levigante, quindi se non avete un contorno occhi giovanissimo o se comunque siete amanti di un contorno occhi super piallato, vi suggerisco di preferire in questa zona l’uso di una cipria levigante, come la Drama Matte.

La cipria Glass Glow è adatta a tutti quindi? No, non lo è.

Innanzitutto ho notato che non è adatta se avete dei pori dilatati, in quanto andrà ad evidenziarli. Io non ho molti pori dilatati e, nel mio caso, sono circoscritti solo nelle zone delle guance più vicine al naso, ma ho notato che utilizzando questa cipria risultano molto più evidenti di quanto non siano nella realtà.
Inoltre, non è ovviamente adatta se siete amanti di una base super opaca e se cercate una cipria dall’effetto levigante e riempitivo, perchè questa cipria va ad evidenziare la texture della pelle, invece che a levigarla.

Se decidete di utilizzarla da sola, senza un fondotinta e un primer sotto, personalmente ne sconsiglio l’applicazione sul viso intero perchè potrebbe evidenziare pori dilatati ed imperfezioni. In questi casi potete tuttavia utilizzarla come illuminante solo su punti strategici come fronte, naso, zigomi e arco di cupido.

Cipria Glass Glow ed illuminanti. 

In queste 24 ore da quando è stato annunciato il lancio della cipria Glass Glow, ho notato che c’è stata un pò di confusione, perchè alcuni hanno scambiato questa cipria per un illuminante in polvere. In realtà non è così, o meglio, volendo potreste utilizzarla anche come illuminante, ma l’effetto sarà molto molto blando perchè la texture di questa cipria è davvero molto sottile.

In questo closeup ho applicato la cipria come se fosse un illuminante, prelevandone una quantità generosa di prodotto e stratificandolo più volte. Come vedete, la texture di questa cipria è talmente trasparente e sottile, che l’effetto è appena percepibile, ma se cercate un illuminante molto discreto potrebbe fare al caso vostro.

L’effetto di questa cipria è molto bello anche in foto e ne consiglierei l’acquisto anche a makeup artist professionisti che lavorano su set  fotografici e con spose, perché, come sapete, l’uso della cipria è sconsigliato nei look fotografici in quanto appiattisce i volumi e la texture della pelle. Con la cipria Glass Glow si può rendere la pelle più luminosa e, allo stesso tempo, fissare il makeup per molte ore.

Per realizzare questo look un pò “bagnato”, ho utilizzato solo prodotti in crema, tra cui anche i bronzer in stick Cubadiving e Sculpress Neve Cosmetics ( potete leggere la mia recensione cliccando qui), ed ho fissato la base con la cipria illuminante. Potete notare come, nonostante l’uso di una cipria, la texture della pelle sia molto presente anche in foto.

View this post on Instagram

WET SUMMER 💦 . Finalmente posso dirvi che prodotti ho utilizzato per realizzare questo look che vi era piaciuto tanto. 💗 . MAKEUP MENÙ . @mulaccosmetics IMBS palette (comfort zone, hot choc, taboo) . @nevecosmetics Glass Glow Powder, Cubadiving e Sculptress star System bronzer, Rugiada per makeup, Ebano eyepencil and Black Bubble mascara . @mesauda_milano Marylin Lashes, Shameless Extreme Gloss, Pro Light Concealer n.C30 . @astramakeupofficial Geisha Brows micro precision pencil n.03 . @nablacosmetics Serial Liner and Water Dreams Eyeshadow . @plouise_makeup_academy Base n.2 . @nyxcosmetics_italy Bare with me Foundation . @makeuprevolutionitalia Liquid Highlighter Famous FRF01 . @anastasiabeverlyhills Amrezy highlighter . @wycon_cosmetics pro Lip pencil n.226, Water stick face Primer . @westbarnco Soap Brow . #makeup #glowmakeup #wetmakeup #nabla #nablacosmetics #mulaccosmetics #mesauda #plouisebase #plouise #makeuprevolution #anastasiabeverlyhills #abh #wyconcosmetics #wycon #nevecosmetics #astramakeup #norvina #glittermakeup #foxyeyes #makeuptrends #makeupideas #makeupjunkie #makeupaddict #makeuplover #glassskin #nyxcosmetics #makeupartist #summermakeuplook #nyxcosmeticsitaly

A post shared by In Beauty Veritas (@inbeautyveritas) on

La cipria Glass Glow non è la prima cipria illuminante di Neve Cosmetics, difatti qualche anno fa è uscita la cipria minerale Illuminismo, che però ha una texture più spessa e dei glitter più presenti. Inoltre la tonalità è più calda perchè è un oro chiaro.

recensione-cipria-glass-glow-neve-cosmetics

GLASS GLOW|INFORMAZIONI TECNICHE

  • Prezzo: 14,90 € per 8 gr;
  • PAO: 12 mesi;
  • INCI: Talc, Mica, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Magnesium Stearate, Caprylyl Glycol, Cetearyl Ethylhexanoate, Magnesium Myristate, Tin Oxide, Parfum (fragrance). May Contain (+/-): Ci 77891 (Titanium Dioxide).
  • Vegetarian, Vegan e Cruelty free.

GLASS GLOW | CONSIDERAZIONI FINALI

La cipria Glass Glow di Neve Cosmetics mi ha stupita in positivo, non pensavo che potesse esistere una cipria naturale dalla texture così sottile e che potesse fissare alla perfezione il makeup, rendendo allo stesso tempo la pelle luminosa. Trovo che sia perfetta per le pelli secche che non possono utilizzare ciprie molto opacizzanti, ma anche per le pelli grasse che hanno sempre desiderato una base luminosa. In ogni caso, ne sconsiglio l’applicazione su pelle nuda, su contorno occhi molto segnati e nella zona dei pori dilatati, perché andrebbe ad enfatizzare le imperfezioni. Inoltre, non ne consiglio l’acquisto a chi cerca una cipria che doni un effetto opaco e levigante, in quanto questa cipria svolge una funzione esattamente opposta!

E’ perfetta anche se volete che la vostra base venga bene in foto, perché spesso le ciprie opacizzanti tendono ad appiattire la texture della pelle, che invece con questa cipria viene risaltata.

La cipria Glass Glow è in promozione lancio al -20% e le spese di spedizione sono gratuite sul sito www.nevecosmetics.it fino al 30 giugno, se volete risparmiare ulteriormente potete utilizzare il mio codice sconto affiliato “ALESSANDRA10“, che vi regalerà un ulteriore -10%.

SHOP THE POST

GLASS GLOW

Se invece volete conoscere la mia opinione sulle altre ciprie Flat Perfection Neve Cosmetics, per scegliere quella più adatta al vostro tipo di pelle, potete leggerla cliccando questi link:

A voi piace la base luminosa o siete fan della base super opaca?

A presto,

Follow:
In Beauty Veritas
In Beauty Veritas

Alessandra, nata sotto il segno della Vergine, salentina, gattara cronica e telefilm addicted.
Green Life & Cruelty Free Supporter.

Find me on: Web | Twitter | Instagram

Usa il codice "ALESSANDRA10" per ottenere uno sconto del -10% su tutto il sito www.nevecosmetics.com DISCLAIMER: Questi prodotti mi sono stati gentilmente inviati dall'azienda al fine di provarli e recensirli e questo post è frutto della mia esperienza personale, che rispecchia appieno il mio pensiero. Il post è sponsorizzato e contiene codici sconto affiliati, ma questo non intacca la mia libertà di espressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.